NEWS 2017            ITULLIANS.COM            NEWS 2017            ITULLIANS.COM            NEWS 2017            ITULLIANS.COM            NEWS 2017            ITULLIANS.COM            NEWS 2017

www.capital.it

"ITULLIANS…NOT ONLY NEWS"
IL BLOG UFFICIALE DEL FAN CLUB!!!
itullians.blogspot.com - a cura di Athos Enrile

MADMADI': La musica che gira!

Le news di Rockstarclicca e tocca le sfere

____ Diffondi la musica che conta regalando un Cd/DvD dei Jethro Tull, la persona che lo riceverà te ne sarà grata per tutta la vita!!!___Passaparola!!!

NEWS 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011 - 2010 - 2009 - 2008 - 2007 - 2006 - 2005 - 2004 - 2003

NEWS & ULTIMORA
MAGGIO/GIUGNO 2017
LAST : Gioveedì 11 Maggio 2017
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

IAN ANDERSON ITALIAN TOUR 2017!!! - news del 11 Maggio 2017

JETHRO TULL'S IAN ANDERSON
ITALIAN TOUR 2017!!!
Giovedì 22 Giugno - PESCARA, Teatro Gabriele D’Annunzio [Italy]
Venerdì 23 Giugno - ROMA, Audit. Parco della Musica, Sala S.Cecilia [Italy]
Sabato 24 Giugno - SOGLIANO AL RUBICONE (FC), P.zza Matteotti [Italy]
Lunedì 26 Giugno - BRESCIA, Piazza della Loggia [Italy]
-------------------------------------------------------
IAN ANDERSON - vocal, flute, acoustic guitar
SCOTT HAMMOND - drum, percussions
FLORIAN OPAHLE - electric guitar
JOHN O'HARA - keyboards

DAVID GOODIER - bass
------------------------------
www.iananderson.com
------------------------------

-------------------------------------------------------------
IAN ANDERSON TOUR 2017: TUTTI GLI EVENTI!!!
[Last update:11 Maggio 2017]

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
May 23rd - SALT LAKE CITY [UT], Red Butte Garden Amphitheatre - USA
May 26th – MORRISON [CO], Red Rocks Amphitheater - USA
............................................................[with the Colorado Symphony]
May  27th – ALBUQUERQUE [NM], Route 66 Casino [Legends Theatre] - USA
May 28th – EL PASO [TX], Plaza Theatre [Performing Arts Center] - USA
May 30th – SUGAR LAND [TX], Smart Financial Centre - USA
May 31st – AUSTIN [TX], ACL Live at the Moody Theater - USA

June 1st – DURANT [OK] Choctaw Casino Resort [Grand Theater] - USA

IAN ANDERSON “BEST OF JETHRO TULL ” SETLIST 2017
June 7th - ULM, Ulmer Zelt Festival - Germany
June 9th - FRANKFURT, Rock – Und Kultnacht Festival - Germany
June 10th - WALDBÜHNE SCHWARZENBERG, RSA Festival - Germany

ITALIAN TOUR 2017!!!
June 22nd - PESCARA, Teatro Gabriele D’Annunzio - Italy
June 23rd - ROMA, Auditorium Parco della Musica, Sala S.Cecilia - Italy
June 24th - SOGLIANO AL RUBICONE (FC),
Piazza Matteotti - Italy
June 26th - BRESCIA, Piazza della Loggia - Italy


July 1st - BARCELONA, Be Prog My Friend Festival Spain
July 12th - LANGESUND, Wrightegaarden - Norway
July 13th - TØNSBERG, Foynhagen - Norway
July 15th - PORI, Pori Jazz Festival - Finland
July 21st - BENEŠOV, Konopiště Castle - Czech Republic
July 22nd - SLAVKOV U BRNA, Slavkov Castle - Czech Republic
----------------------------------------------------------------------------

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
August 13th – BETHLEHEM [PA], Musikfest - USA
August 15th – CANANDAIGUA [NY], Constellation Brands M. S. PAC - USA
August 17th – INTERLOCHEN [MI], Interlochen Center For The Arts - USA
August 18th – GRAND RAPIDS [MI], Meijer Gardens Amphitheater - USA
August 19th – CHICAGO [IL], Chicago Theatre - USA
August 20th – WINDSOR [ON], Caesars Windsor The Colosseum - Canada
August 22nd – LEWISTON [NY], 1st Niagra Presents Tuesday in... - USA

IAN ANDERSON “BEST OF JETHRO TULL ” SETLIST 2017
September 1st - AARBURG, Riverside Festival - Switzerland

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
September 23rd - LEIPZIG, Haus Auensee - Germany
September 25th - BERLIN, Admiralspalast - Germany
September 26th – WUPPERTAL, Historische Stadthalle - Germany
September 27th - BRUSSELS, Cirque Royal - Belgium
September 29th - MAINZ, Reihngoldhalle - Germany
September 30th - OSNABRÜCK, Osnabrückhalle - Germany

November  1st - RED BANK [NY], Count Basie Theatre - USA
November 3rd -  NEW YORK CITY, Beacon Theatre - USA
November 4th -  MASHANTUCKET [CT], Foxwoods Resort  - USA
November 5th -  BALTIMORE [MD], France-Merrick PAC - USA
November 7th - JACKSONVILLE [FL], Daily’s Place - USA
November 8th - ORLANDO [FL], Walt Disney Theater - USA
November 9th - ST. PETERSBURG [FL], The Mahaffey Theater - USA
November 10th - BOCA RATON [FL], Mizner Park Amphitheatre - USA

December 2nd - KRAKÓW, Klub Studio - Poland
December 3rd - BYDGOSZCZ, Hala Łuczniczka – Poland

TOUR: IAN ANDERSON CHRISTMAS SHOWS 2017
December 15th - BRADFORD, Bradford Cathedral - United Kingdom
-----------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.iananderson.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON NEW ALBUM: "THE STRING QUARTETS"!!!

Il VII° lavoro solista di Ian Anderson vede il "Carducci Quartet" in azione con le versioni classiche dei Tull arrangiate ed orchestrate da John O'Hara, dove Ian suona il flauto, la chitarra acustica e canta alcune strofe dei brani.
Living in the past, Aqualung, Locomotive Breath e Bungle In The Jungle sono alcune tra le tracce dell'album che appaiono, nell’ insieme, come criptici sotto titoli per differenziarle dagli arrangiamenti originali.
Registrato nella cripta della Cattedrale di Worcester e nella Chiesa di San Kenelm, Sapperton, Gloucestershire in Inghilterra, Ian ironicamente consiglia l’ascolto durante le passeggiate estive, notti d’inverno, matrimoni e funerali. Perfetto anche dopo una lunga notte di sesso  selvaggio o per celebrare la vittoria della squadra di calcio preferita…
1 - In The Past (Living In The Past)
2 - Sossity Waiting
      (Sossity: You’re a Woman / Reasons For Waiting)
3 - Bungle (Bungle In The Jungle)
4 - We Used To Bach
      (We Used To Know / Bach Prelude C Maj)
5 - Farm, The Freeway (Farm On The Freeway)

6 - Songs And Horses
    
(Songs From The Wood / Heavy Horses)
7 - Only The Giving (Wond’ring Aloud)
8 - Loco (Locomotive Breath)

9 - Pass The Bottle (A Christmas Song)
10 - Velvet Green (Velvet Green)
11 - Ring Out These Bells (Ring Out, Solstice Bells)
12 - Aquafugue (Aqualung)

---------------------------------

Ian Anderson - flauti, voce
John O'Hara - arrangiamenti orchestrali
Matthew Denton - violino
Michelle Fleming - violino
Eoin Schmidt-Martin - viola
Emma Denton - violoncello

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

MARTIN BARRE BAND TOUR 2017!! - news del 11 Maggio 2017

MARTIN BARRE Band
AN EVENING OF BLUES - ROCK - TULL
USA/CANADA Tour 2017!!!
------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums

ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals


Con il supporto quest'anno di due nuovi batteristi:
1] nel Regno Unito di PAUL BURGESS (10cc, Jethro Tull)
2] in Nord America di JONATHAN JOSEPH (Jeff Beck)
--------------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------------

 

----------------------------------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE TOUR 2017: TUTTI GLI EVENTI!!!
[Last update:11 Maggio 2017]

USA/CANADA TOUR 2017
1 April - The Flying Monkey,
Plymouth NH - Tickets
2 April- Shalin Liu Perf Hall,
Rockport MA - Tickets
6 April- Sportsman Tavern,
Buffalo NY - Tickets
7 April- Aeolian Hall,
London ON - Tickets
10 April - The Phoenix Concert Theatre, 
Toronto ON - Tickets
11 April - Market Hall Perf Arts Center,
Peterborough ON - Tickets
13 April -
Mady Centre for the Performing Arts Barrie ON- Tickets
14 April - Club Cafe, Pittsburg PA - Acoustic Show - Tickets
15 April - Sellersville Theatre,
Sellersville PA - Tickets
21 April - Purple Cat, 
Chepachet RI - Acoustic Show - Tickets
22 April - The Regatta Bar,
Cambridge MA - Tickets
23 April - BB Kings, New York NY -
Tickets
28 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets
29 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets

USA/CANADA TOUR 2017
1 May - Rams Head On Stage,
Annapolis MD - Tickets
3 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
4 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
5 May - Music Box Supper Club,
 
Cleveland OH - Tickets
6 May- Harrisburg Midtown Arts Center, Harrisburg PA - Tickets
---------------------------------------------------------------

MARTIN BARRE  Cd
Back To Steel [2015]

MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums
ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals


B
acking vocals:
Alex Hart e Elani Andrea
--------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------

UK TOUR 2017
25 August - A New Day Festival, Faversham, Kent
UK - Tickets

USA/CANADA TOUR 2017
1 September - Yoshi's,
Oakland CA - Tickets
2 September - The Mystic Theather & Music Hall, Petaluma CA -
Tickets
3 September - Moe's Alley,
Santa Cruz CA - Tickets
16 September - Lancaster Perf Arts Center -
Lancaster CA Tickets
22 September - Celebrity Theatre, 
Phoenix AZ - Tickets
23 September - Fox Theatre, 
Tucson AZ - Tickets
28 September - Natick Centre For The Arts, 
Natick MA - Tickets
29 September - Jonathan's, Ogunquit ME - Tickets
30 September - Tupelo Hall, 
Derry NH - Tickets

5 October - Ridgefield Playhouse, Ridgefield CT - Tickets
6 October - Mexicali Live,
 
Teanek NJ - Tickets
7 October - New Hope Winery,
 
New Hope PA - Tickets
8 October - Spire Center for the Arts, Plymouth MA - Tickets
13 October - AMP by Strathmore,
 North Bethesda MD - Tickets
14 October - Roys Hall,
 Blairstown NJ - Tickets
20 October - The Bridge,
 
Jefferson City MO - Tickets
21 October - Wildey Theatre,
Edwardsville IL - Tickets
22 October - Reggie's Rock Festival,
Chicago IL - Tickets
27 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
28 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
-----------------------------------------------------------------------------
...and many other dates in the year 2017, please see on the site!!!

-----------------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.martinbarre.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON ACOUSTIC GUITAR!!! - news del 10 Maggio 2017

"LA CHITARRA ACUSTICA DI IAN ANDERSON NELLE PRIME REGISTRAZIONI DEI JETHRO TULL"
Roger L. Anderson Spring, 1988 Università del Wisconsin, Eau Claire [vedi soundscapes.info]

"Il flauto di Ian Anderson è ampiamente considerato come l'elemento che ha reso i Jethro Tull unici come rock band. Altri strumenti, tuttavia, hanno contribuito al suono specifico del gruppo. Una di queste era la chitarra acustica di Anderson, che - a differenza del suo flauto - si alzò gradualmente in una posizione di importanza. Lo strumento è stato notevolmente utilizzato per un contrasto drammatico, un dispositivo molto evidente in Aqualung (1971) e Thick as a brick (1972). Analizzando alcuni esempi di pattern strumentali di Ian Anderson da questi album ("Aqualung", "Thick as a brick" e "My God"), Roger L. Anderson ci mostra come venne usata la chitarra acustica proprio dallo stesso Ian."
-------------------------------------------------------------------------
Molti anni fa, alcuni miei amici musicisti stavano suonando una data in un club "on the road" nel Midwest. Tra le canzoni qualcuno del pubblico gridò: "Ehi! Suona qualche Jethro Tull!" Il tastierista rispose che il cantante avrebbe fatto la sua migliore imitazione di Ian Anderson, ma la voce gridava: "No, non Ian Anderson ... Jethro Tull!"
Ricordiamo di tanto in tanto questo evento con divertimento, perché sottolinea il fatto che molti fan informali confondono Ian Anderson, leader del gruppo, con Jethro Tull, la band. Anche se il nome ha causato una certa confusione, Jethro Tull è un gruppo noto e sono felice di vedere che gli album precoci importanti sono ancora popolari (la maggior parte dei negozi di musica portano gli LP e i primi cinque album sono disponibili su CD ), Ma sento che molti ascoltatori trascurano alcune delle componenti fondamentali del suono di un gruppo. 
Come molte band rock dell'epoca, Jethro Tull presenta un singolo lead vocalist supportato da un ensemble strumentale di batteria di chitarra e talvolta tastiera. Il flauto di Ian Anderson è ampiamente considerato come l'elemento che ha reso la band unica e giustamente così, ma altri strumenti hanno svolto un ruolo importante. In questo articolo discuterò l'importanza della chitarra acustica nel rock. Non solo Ian Anderson ha uno stile di gioco colorato, il suo ampio utilizzo dello strumento è una componente importante del suono precoce di Jethro Tull. 
Da un'introduzione generale, vale la pena notare che gli strumenti acustici, in generale, sono prominenti nelle registrazioni dei Jethro Tull. Oltre al flauto e alla chitarra, possiamo ascoltare i pianoforti di grand piano, mandolino, balalaika, armonica, sassofono, corno e stringa e una varietà di strumenti a percussione.

L'utilizzo estensivo di tali strumenti tradizionali è degno di nota perché le altre band rock progressive della fine degli anni '60 e degli anni '70 stanno attuando e sottolineando due aspetti della tecnologia elettronica:
(1) amplificatori ad alta energia e pedali effetti, e (2) sintetizzatori portatili. Da un lato si trovavano band di rock heavy con chitarre di corpo solido distorte, mescolate a percussioni e voci urlanti, dall'altra l'emergere di tastieristi (in contrapposizione ai pianisti o agli organisti) in gruppi capaci di suonare come orchestre. In relazione a queste tendenze, è giusto dire che Jethro Tull era ed è una band heavy influenzata dal Blues, ma non si affidava completamente all'intensità e alla distorsione, e negli anni formativi non era affatto un gruppo di sintesi. A questo proposito, rivolgiamo la nostra attenzione al soggetto principale. A differenza del flauto, che è una parte importante dell'insieme fin dall'inizio, la chitarra acustica si alza gradualmente in una posizione di importanza.
L'elenco seguente mostra il numero di canzoni in cui compare nei primi quattro album:
1) This Was (1968): chitarra acustica non utilizzata; 2) Stand Up (1969): 3 su 10 canzoni; 3) Benefit (1970): 5 su 10 canzoni; 4) Aqualung (1971): 9 su 11 canzoni. 

Le statistiche cominciano solo a raccontare la storia perché lo strumento viene utilizzato in maniera più sostanziale iniziando da Aqualung. Diverse canzoni contengono due sezioni molto contrastanti: si utilizza la rock band completa e le altre presentano solo una voce solista con chitarra - e a volte pianoforte. 
La chitarra di Anderson funziona splendidamente per mantenere la continuità durante lo spostamento tra le sezioni e esprime una sensazione di solitudine e semplicità che sarebbe difficile da provocare da uno strumento elettronico. Permettetemi di chiarire questo concetto di contrasto usando come esempio la traccia del titolo, che è in forma sonata-allegro - Esposizione / Tema e Variazione / Ricapitolazione - piuttosto che forma tipica del brano.
Il soggetto della canzone è il personaggio, Aqualung. Nella Parte I, lo vediamo come una figura scura e inquietante che si nasconde sulle estremità della società. In una voce ruvida, Ian Anderson canta: "Snot running down his nose ... eyeing little girls with bad intent". Il sostegno musicale a queste parole è appropriatamente agitato e intenso. La chitarra elettrica distorta esegue un riff esteso in terzi di parallelo, supportati dal basso e dal pianoforte, anche in movimento parallelo. Il batterista aggiunge la tensione con crash del cembalo. La zona di apertura tumultuosa finisce bruscamente, e al suo posto sentiamo la voce morbida e lontana del cantante, accompagnata da una chitarra acustica solitaria. Adesso, nella Parte II, Aqualung appare in una luce diversa, non come un brutto, malvagio tramp, ma come un vecchio senza casa e sfortunato: "Sun streaking cold, an old man wand'ring lonely". Il trattamento simpatico del personaggio continua come altri strumenti appaiono nell'accompagnamento. Una breve sezione di transizione con interruzioni strumentali inizia con le parole: "Do you remember December's foggy freeze?" L'intera sezione centrale viene ripetuta, ma questa volta con la variazione di una disposizione rock, seguita da un solo elettrico di chitarra. La chitarra acustica e la voce sola appaiono di nuovo brevemente. Allora improvvisamente, la chitarra elettrica gioca il tema di apertura, e la band completa suona la ricapitolazione, parte III. L'uso della chitarra acustica per un contrasto drammatico è un dispositivo molto evidente durante gli album di Aqualung (1971) e Thick As A Brick (1972).
Dopo aver esaminato il ruolo della chitarra acustica nella musica di Jethro Tull, vorrei ora descrivere lo stile di suonare di Anderson. Sembra opportuno, in un'analisi di questa natura, presentare alcuni brevi esempi di passaggi di chitarra per chiarire i punti che faccio. Dal momento che la musica per canzoni rock non è in genere più che un arrangiamento per pianoforte solo, ho trovato necessario scrivere le mie trascrizioni di parti di chitarra.

Si noti che la notazione musicale regolare è accoppiata con un staff di tablature a sei linee di chitarra: lo staff musicale indica la durata e l'altezza di una nota o dell'accordo, mentre il personale tablature mostra dove le note vengono suonate su una tastiera della chitarra. Ogni riga rappresenta una stringa, con la prima stringa (la più alta in passo) in alto e la sesta stringa (il più basso) in basso. Un numero su una riga indica quale graffio è tenuto su quella stringa. "O" indica la stringa aperta; "H" e "S" sono per i movimenti delle dita di sinistra, un martello e uno scivolo rispettivamente. Notate anche che Ian Anderson suona spesso con un capo e nelle prime due selezioni ho trascritto un passo da metà dalla chiave reale in modo che ciò che sembra essere una nota di stringhe aperta su entrambi i staff è in realtà Capo third fret.
Come molti altri artisti rock, Ian Anderson a volte utilizza un semplice schema di strumentazione sulla chitarra acustica per riempire la disposizione di una canzone dominata da strumenti elettrici. L'accompagnamento di una chitarra acustica fornisce una piacevole qualità percussiva che manca ad una chitarra elettrica.
Potete ascoltare questo effetto su "We Used to Know" dell'album Stand Up (1969) e "With you there to help me" e "Nothing to say" su Benefit (1970).

Figura 1: Estratto di "Aqualung"

 

Più spesso che non, Anderson va oltre la semplice pennata. Sembra incline a usufruire delle proprietà uniche della chitarra, rispondendo creativamente al movimento naturale delle dita sulle corde e sui tasti.
Un esempio di questa tendenza è la tecnica di sollevamento o aggiunta di dita per aprire gli accordi di posizione durante il corso della pennata. Molti chitarristi fanno la stessa cosa, formando secondi e quarti sospesi di accordi importanti, ma Anderson prende l'idea ulteriormente, sollevando due o più dita in occasione di formare l'abbellimento che probabilmente non si verificherebbe ai musicisti improvvisati su altri strumenti, come le tastiere .
L'ingresso della chitarra acustica nella sezione centrale di "Aqualung" fornisce un esempio (figura 1). In sei su otto misure, c'è un certo movimento, che normalmente colpisce il terzo degli accordi. L'accordo A della quarta misura, tuttavia, è sottoposto a alterazioni intere di un'intera triade: A, C # e E.
È possibile osservare la stessa tecnica nella sezione Bridge del brano "Thick as a brick" (figura 3). Le decorazioni dell'ordine D nella terza e nella quarta misura formano una linea melodica identica a quella del vocale, quindi è tentato di speculare che il primo ha ispirato quest'ultima.

Figura 2: Estratto di " Thick as a brick" (righe 1-2)

 

Un'altra tendenza stilistica che illustra l'adattamento di Anderson allo strumento è nella sua formazione di accordi, di solito arpeggiosi, che combinano stringhe e note aperte impronte sul collo oltre il quarto tasto. Per convenienza, molti chitarristi si basano quasi esclusivamente su accordi aperti in accordo con gli accordi in prima posizione o in posizione mobile (bar) che non utilizzano stringhe aperte. Ma questo approccio semplificato limita le combinazioni di note che un chitarrista può utilizzare e, in una certa misura, limita l'ordine di apparizione delle note quando vengono suonate con uno strum o un arpeggio.
Un accordo che mescola le note fretted in posizione centrale con corde aperte supera queste limitazioni. Inoltre, lo strumento fornirà un suono particolarmente spazioso, in parte perché la gamma di note è estesa e anche perché le corde aperte vibrano più liberamente di quelle mantenute e la combinazione dei due tipi crea un naturale effetto "phasing".
Mentre guardi le mie trascrizioni di chitarra e ascolti le registrazioni, presta particolare attenzione alla linea uno, la misura tre di "Thick as a brick" (figura 2) e le ultime misure di Sezione I (figura 5) e Sezione II (figura 6) di "My God" per avere un'idea dell'efficacia di questa tecnica.

Figure 3: Excerpt of "Thick As A Brick" (righe 3-4)

 

Ascolta anche Emerson, Lake and Palmer's "From the Beginning" e la conclusione di "Time In A Bottle" di Jim Croce. C'è una tendenza stilistica che appare più spesso nel lavoro di chitarra di Anderson. Integra le pennate con gli arpeggi, singoli brani di note, riff e figure armoniche per creare parti complesse e continuative di accompagnamento alle linee vocali. È impossibile descriverlo come una tecnica esatta a causa delle molte varianti che Anderson impiega, ma quando ascolti la chitarra su "Wond'ring Aloud" su Aqualung (1971) o "Just Trying To Be" su Living in the Past ( 1972), noterete che non è mai stato stabilito un modello continuo: l'accompagnamento è una miscela di elementi diversi.

Figure 4: Excerpt of "Thick As A Brick" (riga 5)

 

Sentirete come strimpellare, ma raramente da solo. Le prime due misure di "Thick as a brick" forniscono un esempio di arpeggiosi mescolati con  le pennate (figura 2).
Questa sezione breve appare nell'introduzione, versetto e ponte del primo brano musicale dell'album, e serve anche come motivo di collegamento per l'intero lavoro. Un'altra combinazione di arpeggio è all'inizio del Versetto. Se ascolti attentamente "Look Into the Sun" su Stand Up (1969), sentirete accoppiate ottave successive alla fine delle cadenze, che penso come una forma di punteggiatura musicale.
Le Octave appaiono frequentemente nel gioco di Anderson, ma non più che nell'introduzione di "My God" su Aqualung (1971), dove sono il fondamento di un'idea musicale (figura 5).
Ho omesso le firme di tempo e le marcature del tempo dalla trascrizione perché la loro inclusione renderebbe inutilmente difficile la lettura della musica. Le linee di barra rappresentano divisioni logiche tra gruppi di note e fino alla misura 6/4 alla fine della riga tre, tutti i valori delle note sono relativi a cambiamenti di tempo rilevanti.
Anderson utilizza ottave alternate, offset a intervalli da G a A martello, per costruire la tensione fino ad un punto culminante.

Figura 5: Estratto di "My God" (righe 1-2) 

 

La tensione deriva da un aumento del tempo e questa divisione di serie di ottave in unità progressivamente più corte, come indicato di seguito:
Sezione I unità di ottava: 5, 4, 3, 2, 2, 2, 2, 2, 2;
Sezione II unità di ottava : 3, 3, 3, 2, 2, 2, 2, 2.

L'accumulo della Sezione II è abbreviato, ma il culmine sotto forma di arpeggio viene esteso. In entrambe le sezioni, dopo l'arpeggio viene visualizzata una corda terminata tenuta per dissipare la tensione. L'accordo finale della sezione II è meno risolto rispetto alla sua controparte e dirige l'ascoltatore in avanti alla transizione, che collega l'introduzione al corpo della canzone. "My God" si sviluppa attraverso il primo versetto e il ponte con la voce solista di Anderson supportata solo da chitarra acustica e pianoforte. La band intera entra nel bel mezzo del versetto successivo con un effetto notevole: ancora una volta sentiamo la giustapposizione di sezioni di accompagnamento acustico ed elettrico.

Figura 6: Estratto di "My God" (righe 3-4) 

 

Molte sono le ore piacevoli che ho passato ad ascoltare le registrazioni di Jethro Tull. Spero che questo breve articolo aiuterà il lettore a scoprire alcuni dei tanti tesori in quel corpo di lavoro e, certamente, ci sono ancora più.
---------------------------------------------------------------------------------------
Questo saggio è stato pubblicato da: Tracking: Popular Music Studies, vol. 1  - no. 1 (Primavera, 1988)  1997 © IASPM / USA

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

FAIRPORT'S 50TH ANNIVERSARY TOUR 2017!!! - news del 11 Maggio 2017

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Le leggende del folk inglese in Tour mondiale per i suoi 50 anni di attività!!!
FAIRPORT CONVENTION
SIMON NICOL - voce solista e chitarra ritmica
CHRIS LESLIE - voce, violino, mandolino, bouzouki
RIC SANDERS - violino elettrico

DAVE PEGG - basso elettrico e voce
GERRY CONWAY- batteria e percussioni

---------------------------------------------------------------------------------------------------
www.fairportconvention.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------

FAIRPORT'S 50TH ANNIVERSARY TOUR 2017
Suonano il loro primo concerto davanti a una chiesa nel maggio del 1967, si stabiliscono nei sobborghi a nord di Londra attorno e si "riuniscono" per le prove in una casa chiamata Fairport. Dalla "Convention" in questo edificio nasce il nome di un gruppo che si avvicina a festeggiare i cinquant’anni di età. I Fairport Convention sono uno dei simboli più forti del movimento folk rock che alla fine degli anni Sessanta ha caratterizzato la scena musicale britannica. Del gruppo hanno fatto parte personaggi di spicco della popular music inglese, come Richard Thompson e Ashley Hutchings, ai quali si sono aggiunte anche l’incantevole voce di Sandy Denny e l’indimenticabile violino di Dave Swarbrick. La discografia sterminata e le tournée infinite che li hanno portati sui palchi e i festival di tutto il mondo, hanno portato i Fairport Convention ha raccogliere un gran numero di fan; la Cropredy Convention dal 1979 è il simbolo dell'attaccamento che i fan hanno per la band, manifestazione che tutti gli anni ad agosto riunisce appassionati seguaci, e non solo, della musica folk.

 

Nel corso della loro lunga storia, la line-up dei Fairport ha visto avvicendarsi decine di musicisti, ma la formazione che tutt'oggi è in attività è la più longeva in assoluto, e vede insieme un rodato quintetto di musicisti dalle grandi qualità: Simon Nicol(chitarra e voce), Dave Pegg (basso), Gerry Conway (batteria e percussioni) Chris Leslie (violino, mandolino e voce) e Ric Sanders (violino). Il Tour 2017 vedrà il gruppo festeggiare il 50° anniversario, tappa incredibile nella storia di una band che è riuscita a far fronte a intemperie e repentini cambi di rotta. In occasione del cinquantenario la band si imbarcherà in un tour mondiale per celebrare l'avvenimento, e probabilmente tornerà anche nel nostro paese per degli appuntamenti tutt'ora in via di definizione.
[da Cinquant'anni di Fairport Convention di Francesco Sicheri]

-------------------------------------------------------------------------
Geomusic: www.geomusic.it
- www.myspace.com/andarpermusica
facebook/geomusic agenzia - facebook/geomusic I suoni della terra

-------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

ANCHE "CLIVE BUNKER" OSPITE PER I 50 ANNI DI "VITTORIO DE SCALZI"!!! - news del 11 Maggio 2017

VITTORIO DE SCALZI
50 ANNI DI CARRIERA!!!
Presenta:
Fabrizio Frizzi
Lunedì 15 Maggio 2017 - ore 20.30
TEATRO SAN CARLO - via San Carlo 98
- NAPOLI -

[Biglietti a partire da: € 35,00]
Con: Gino Paoli, Patty Pravo, Katia Ricciarelli, Drupi, Peppe Barra, Sal Da Vinci,
 Neri per Caso, Aldo Tagliapietra, Lino Vairetti, Clive Bunker (Jethro Tull) Armando Corsi,
Renanera, Zibba, The Beatbox, Patrizia Del Vasco e
l’ Orchestra sinfonica e Coro del Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila
insieme all’Orchestra Sinfonica di Salerno “Claudio Abbado”
dirette dal Maestro Leonardo Quadrini.
Presenta Fabrizio Frizzi. Direzione artistica: Dario Salvatori. Regia: Gino Aveta
--------------------------------------------------
Per informazioni: Infoline: www.teatrosancarlo.it
www.vittoriodescalzi.org https://www.facebook.com/vittoriodescalzipage/?fref=ts
--------------------------------------------------

CONCERTO-EVENTO PER I 50 ANNI DI CARRIERA DI VITTORIO DE SCALZI ( da http://www.allinfo.it/)
Una performance in omaggio al fondatore dei New Trolls, antesignano del prog italiano e autore di alcuni tra i più rinomati brani di musica leggera: il grande evento per celebrare i 
50 anni di carriera di Vittorio De Scalzi si presenta ricco di ospiti e sorprese. Sul palco del Teatro San Carlo di Napoli lunedì 15 maggio alleore 20,30 saranno molti gli artisti che accompagneranno le note di Vittorio insieme al cantante-musicista-compositore. Grazie alla direzione artistica di Dario Salvatori, alla conduzione di Fabrizio Frizzi e alla regia di Gino Aveta, il concerto-spettacolo sarà una festa della musica italiana attraverso i generi e le generazioni, a riprova del fatto che una bella composizione supera i confini e il tempo storico. Uno show ricco di interpretazioni ed esibizioni assolutamente inedite, tra duetti, assoli e rivisitazioni corali che, accompagnati dalle due orchestre sinfoniche del Conservatorio Alfredo Casella de L’Aquila e Claudio Abbado di Salerno, dirette dal Maestro Leonardo Quadrini, vedranno esibirsi in alcune “chicche” tratte dal repertorio di De Scalzi nomi del calibro di Gino Paoli, Patty Pravo, Katia Ricciarelli, Drupi, Peppe Barra, Sal Da Vinci e Neri per Caso. Saranno presenti anche testimoni inconfondibili del primo periodo di attività del “troll in prog” Vittorio, quali Aldo Tagliapietra (ex Le Orme), Lino Vairetti (Osanna) e Clive Bunker (Jethro Tull), musicisti dall’anima dialettale come il chitarrista genovese Armando Corsi e i giovani lucani Renanera, la cantante napoletana Patrizia Del Vasco, il cantautore Zibba e la coverband dei Beatles The Beatbox.

Un cast nutrito per ripercorrere avanti e indietro un repertorio ispirato all’eclettismo musicale di De Scalzi, che in mezzo scolo di attività lo ha visto scrivere brani – per se stesso e per molti altri – che sono autentiche poesie del pop e della canzone d’autore, e generare molte composizioni strumentali dalla melodia immortale, dotate di un’armonia compositiva inconfondibile.
Novità della serata, per la prima volta dal vivo, l’interpretazione del suo nuovo singolo L’attesa, di cui a breve uscirà anche un video-clip, segnale di una rinascita per l’inizio del secondo mezzo secolo di fervida ed onorata attività musicale.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

TAGLIAPIETRA, RADIUS & BRUNO CONTE IN CONCERTO!!! - news del 11 Maggio 2017

SCHIO LIFE  presenta:
Aldo TAGLIAPIETRA
Alberto RADIUS
Bruno CONTE

Sabato 13 Maggio 2017 - ore 21
Teatro ASTRA -
SCHIO [VI]

--------------------------------------------------

Per la prima volta sullo stesso palco tutti insieme: Aldo Tagliapietra fondatore de Le Orme e Alberto Radius leader della Formula 3 chitarrista principe di Lucio Battisti con la splendida voce di Bruno Conte, il live che mescola gemme e classici del grande Lucio, canzoni firmate Tagliapietra e portate al successo da Le Orme negli anni '70 per un concerto di più di due ore all’insegna della grande musica italiana d’autore.
Insieme a loro un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: al basso
Nico CERON, voce e cori Barbara BELLONI, alla chitarra elettrica Alcide RONZANI, tastiere Andrea DE NARDI e alla batteria Manuel SMANIOTTO.
----------------------------------------------
Biglietti PLATEA e GALLERIA numerate euro 20 in prevendita:
Direttamente online sul nostro sito via Paypal:
www.schiolife.com/prenotazione-posto_lit_68_262.asp?id_concerto=55
con consegna in busta nominativa la sera del concerto, scontato il diritto di prevendita, assegnazione immediata del posto cronologica del sistema secondo giorno e orario d'acquisto, posti vicini numerati.

On-line Vivaticket con scelta del posto diretta:
www.vivaticket.it/index.php?nvpg[sell]&cmd=tabellaPrezzi&pcode=6147611&tcode=tl013698
----------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

ULTIMI EVENTI DEL "VERONA PROG FEST 2017" AL GIARDINO [VR]!!! - news del 11 Maggio 2017

-------------------------------------------------------------------
VERONA PROG FEST 2017
DAL 25 MARZO AL 27 MAGGIO
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------
CLUB IL GIARDINO
via Cao del Prà, 82
LUGAGNANO DI SONA [VR]
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------
INFO & PRENOTAZIONI
348 5358957
www.clubilgiardino.org
-------------------------------------------

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

STEVE HACKETT:ALTRI QUATTRO LIVE IN ITALIA A LUGLIO!!! - news del 11 Maggio 2017

L'appuntamento, dunque, si rinnova per il mese di luglio e questi sono i primi dettagli dei live:

STEVE HACKETT ITALY TOUR 2017
GENESIS REVISITED with CLASSIC HACKETT

Martedì 4 Luglio 2017 – BERGAMO, Lazzaretto

Prevendite disponibili su: 
www.musicalbo, www.ticketone.it, www.vivaticket.it

Mercoledì 5 Luglio 2017 – LIGNANO SABBIADORO [UD], Beach Arena

Prevendite disponibili su: 
www.lignanosabbiadoro.com,www.azalea.it

Venerdì 7 Luglio 2017 – PESCARA, Auditorium G.D'Annunzio

Prevendite disponibili su: www.ticketone.it

Sabato 8 Luglio 2017 – SOGLIANO AL RUBICONE [FC], Piazza Matteotti
Prevenditi disponibili su: www.ticketone.it, www.ciaoticket.it

Steve Hackett, uno dei musicisti più innovativi sulla scena internazionale, torna con la full band, e raddoppia! Dopo i “sold out” di Marzo e Aprile, si aggiungono ora nuovi concerti in estate che saranno l’occasione di ascoltare ancora dal vivo il live 2017, con brani del nuovo lavoro uscito pochi giorni fa, insieme ai classici Genesis e le gemme più rare dell’ampio repertorio Genesis e solista. Il grande chitarrista sarà nuovamente nel nostro paese a luglio.
Nel set, Steve Hackett non mancherà di riproporre i classici della sua lunga carriera (tra cui “Musical Box”, "The Steppes", "Serpentine", "Everyday", “Firth of fifth”) e gemme rare, che il leggendario chitarrista non esegue dal vivo da quarant’anni, come “Inside Out” e “One for the Vine”.
Oltre ai classici, ascolteremo dal vivo anche i brani e le nuove sonorità dell’ultimo “The Night Siren”, una sorta di sveglia per una maggiore unità, il canto di una sirena in questa era di conflitti e divisioni. Troviamo interpreti di Israele e Palestina, Usa e Iraq, ospiti nell’album, e un’ampia gamma di suoni e influenze da diverse parti del mondo: dal Perù all’India, passando per le terre dei Celti. E’ un passo ulteriore per quell’approccio eclettico dalla musica che contraddistingue Hackett, e mostra come persone, anche provenienti da paesi divisi, possano ritrovarsi unite.
Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O'Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e sticks il grande ritorno di Nick Beggs (Kajagoogoo, Steven Wilson, Mute Gods); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).
Con una carriera che attraversa quattro decenni di storia del rock, che lo ha portato a pubblicare 7 album con i Genesis, 30 album da solista e uno con il super gruppo GTR (insieme con Steve Howe di Yes e Asia), Steve Hackett è un musicista che continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta.
I suoi concerti sono un appuntamento con la musica più autentica e vera, da non perdere!!!

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

IL VIA ALLA 15ma TULLIANOS CONVENTION 2017!!! - news del 11 Maggio 2017

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il Fan Club Ufficiale Spagnolo presenta:
XV TULLIANOS CONVENTION 2017!!!
Ospiti: CLIVE BUNKER
& Lincoln Quartet!!!
SAORI JO / 5:50 / CRISTOBAL & FRIENDS

Sabato 10 Giugno 2017
Auditorium Marc Grau
GAVÀ DI BARCELLONA - SPAGNA
Divertimento, ospitalità e cervèza…garantiti!!!
ENTRADA GRATUITA!!!
---------------------------------------------------------------------------------------------------
www.tullianos.com - Tullianos FB Page
www.lincolnveronese.com - Lincoln Quartet FB Page
---------------------------------------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

RESOCONTO DEL MEETING DI PRIMAVERA DI CASTIGLIONE [PG]!!! - news del 11 Maggio 2017

MEETING DI PRIMAVERA, 25 Aprile 2017 - CASTIGLIONE DEL LAGO [PG]
Articolo di Massimo Sordi sul Corriere dell’Umbria-Trasimeno del 29 aprile 2017.

Quattro splendide giornate di sole con centinaia di aerei, droni e aeromodelli a Castiglione del Lago per il Meeting di Primavera, ma non solo. Oltre alle toccanti rappresentazioni scenografiche sulla Seconda Guerra Mondiale, le performance di pittura con artisti direttamente in aeroporto a dipingere l’arte del volo; ci sono stati incontri, racconti, proiezioni e perfino conturbanti esibizioni di magia. Una festa di primavera talmente ricca e variegata che ha visto migliaia e migliaia di visitatori ammirare e condividere le straordinarie traiettorie multicolori degli aerei più eterogenei. E non solo.
Anche quest’anno come da tradizione il Meeting ha mostrato la sua seconda faccia: quella prettamente musicale. In quel lembo verde che apre la vista sull’aeroporto si sono esibiti negli anni alcuni dei migliori musicisti italiani e stranieri.
L’edizione di quest’anno non è stata da meno perché ha visto la partecipazione di Gianni Nocenzi (nella foto di Cristiano Pelagracci), storico cofondatore, con il fratello Vittorio, del glorioso Banco del Mutuo Soccorso.
Artista tra i più grandi e acclamati, Gianni Nocenzi è stato introdotto da una proiezione rarissima e di grande pregio artistico: addirittura una sua performance con il maestro Renato Carosone dove, entrambi al pianoforte e l’uno posto di fronte all’altro, danno vita a una conturbante versione della “Toccata e fuga in Re minore” di Johann Sebastian Bach. Un video del 1991, recentemente recuperato, che ha deliziato il folto pubblico accorso ad acclamarlo nel Centro Socio-Culturale dell’Aeroporto Eleuteri.
Il musicista ha poi proposto e interpretato alcuni brani che compongono “Miniature”, il suo ennesimo e più recente capolavoro. Neppure poteva mancare, in scaletta, qualche accenno al gruppo madre e quale brano se non “Metamorfosi”, forse il più epico fra i cavalli di battaglia del combo romano?
Un concerto, quello di Gianni Nocenzi, dedicato non soltanto alla moglie Laura ma anche alle sue due… fidanzate, entrambe presenti tra il pubblico: Ines Maltese e Antonella Di Giacomo, vedove rispettivamente di Rodolfo e di Francesco, due icone della nostra musica e della nostra storia. Perché, a differenza di altri gruppi, il Banco del Mutuo Soccorso, sia con i suoi componenti che con i fan, è sempre stato una specie di famiglia.
Momento magico della serata “750.000 anni fa, l’amore” e “Traccia 2”, omaggio ai suoi valorosi compagni di viaggio.
Un’esibizione talmente passionale da far esplodere il pubblico in un’ovazione finale davvero interminabile.
A salire sul palco è stata poi la volta de Il Bacio della Medusa che ha proposto alcuni brani della loro trilogia discografica.
Nel concerto, a sorpresa, un’apparizione da far accapponare la pelle: quella di Bernardo Lanzetti, intervenuto per interpretare, insieme a loro, una straordinaria versione di “Impressioni di settembre”. 

[www.meetingdiprimavera.it - meeting di primavera facebook]

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

UNDERTULL IN CONCERTO AL CROSSROADS DI ROMA!!! - news del 11 Maggio 2017

--------------------------------------------
UNDERTULL!!!
- JETHRO TULL AQUALUNG AND BEYOND -
plays the Best of JETHRO TULL


Venerdì 26 Maggio 2017 - ore 22
al CROSSROADS LIVE CLUB
via Braccianense, 771 ROMA
ALEX MEVI: flute, vocals & acoustic guitar
LORENZO COSTANTINI: electric & acoustic guitar
CLAUDIO MAIMONE: electric bass
STEFANO FABIANI: drums & percussion
MARCO CAPITANIO: keyboards
---------------------------------------------------------
INFO: 06 3046645 - www.crossroadsliveclub.it
www.undertull.com - www.crossroads.com
---------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

LINCOLN QUARTET IN CONCERTO A FONTIGO [TV]!!! - news del 11 Maggio 2017

L'Associazione Sportiva Asd Fontigo presenta:
29° FONTIGO FESTIVAL 2017!!!
LINCOLN QUARTET band!!!
THE BEST HISTORY OF PROG '70 MUSIC!!!

Sabato 15 Luglio 2017
Festa della Birra
FONTIGO [TREVISO]
INGRESSO LIBERO!!!

LINCOLN VERONESE - voce & chitarre
MAURO MARTELLO - flauto traverso
STEFANO BATTISTUTTA - tastiere
MANUEL SMANIOTTO - batteria
IACOPO GOBBATO - basso


Apertura Cucina ore 18.30 - Inizio Live ore 21.30
--------------------------------------------------------------------------------------------------
www.asdfontigo.it - Festa della Birra di Fontigo Facebook Page
www.lincolnveronese.com - Lincoln Quartet Facebook Page
---------------------------------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

"J.TRUE TALE" COVER BAND DI PISA IN CONCERTO!!! - news del 11 Maggio 2017

J. TRUE TALE!!!
Jethro Tull Tribute Band!!![PISA]

- Sabato 17 Giugno 2017 - Molino d'Egola, SAN MINIATO [PI]
- Venerdì 7 Luglio 2017 - Gello Rock, SAN GIULIANO TERME [PI]
- Giovedì 13 Luglio 2017 - Mentana Rock Benefit, LA SPEZIA [LS]

JOHANNES DORSCHFELDT - batteria
MASSIMO GRAZIANI - chitarra
GIOVANNI CAVICCHIA - flauto
EDOARDO MAGONI - tastiere
FEDERICO LUPPICHINI - voce
MATTEO ASCANI - basso

--------------------------------------------------------------------------------------------------
INFO: Tel. 347 6101904 - J.True Tale Facebook Page
---------------------------------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

2CELLOS ITALY TOUR 2017!!! - news del 11 Maggio 2017

2CELLOS ITALY TOUR 2017
THE SCORE TOUR 2017
----------------------------------------------
Lunedì 26 Giugno – ROMA, Il Centrale Live, Foro Italico
Martedì 27 Giugno – BORGIA (CT), Parco Archeologico di Scolacium
Giovedì 29 Giugno – PISTOIA, Piazza Duomo, Pistoia Blues Festival
Venerdì 30 Giugno – PADOVA, Piazzola sul Brenta, Postepay Sound

http://2cellositalia.it
----------------------------------------------
Il concerto del 30 marzo al Mediolanum Forum di Milano è già da tempo sold out, per questo i 2CELLOS annunciano il ritorno in Italia a grande richiesta per 4 nuove date del loro nuovo "The Score Tour 2017" in Giugno ed in questo caso accompagnati da una "Strings Orchestra".
----------------------------------------------
Provenienti entrambi dal panorama musicale classico, nel 2011 formano il duo arrangiando brani di musica contemporanea in chiave moderna, ulitizzando solamente i loro due violoncelli per le esecuzioni. Nel gennaio dello stesso anno pubblicano un video musicale su YouTube in cui eseguono il brano di Michael Jackson Smooth Criminal diventando un vero e proprio fenomeno del web.
 

Sempre nel 2011, il brano esce come singolo, seguito da un altro singolo Welcome to the Jungle, cover dei Guns N' Roses estratti dal loro primo album e disponibili entrambi in download digitale. La loro incredibile bravura colpisce sir Elton John che li invita ad unirsi al suo gruppo e ad esibirsi con lui nell'ultimo tour mondiale del 2011, comprese le uniche tre date italiane dello stesso anno.
Attualmente hanno pubblicato un album in studio intitolato 2Cellos sotto etichetta discografica Sony Music in cui sono raccolti, oltre alle cover di Michael Jackson e Guns N' Roses, brani degli U2, Nine Inch Nails, Sting, Coldplay, Nirvana, Muse, Kings of Leon e un EP intitolato iTunes Festival: London 2011 pubblicato il 25 luglio 2011 esclusivamente su iTunes, che contiene 5 brani: Smooth Criminal, Welcome to the Jungle, With or Without You, Oblivion e Nocturno.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

GEOMUSIC NEWS:DEGUSTAZIONI MUSICALI!!! - news del 11 Maggio 2017

DEGUSTAZIONI MUSICALI: I VESTITI DELLA MUSICA in Casa GEOMUSIC

Venerdì 19 maggio 2017
Degustazioni musicali
Così come una buona bottiglia di vino necessita del bicchiere adeguato, del “respirare” dopo l’apertura, anche la Musica ha bisogno di attenzioni, disponibilità, curiosità. Così come un buon vino può essere raccontato partendo dalla terra dove è nato, dalle mani che l’hanno curato e dalla cantina che l’ha visto maturare, la musica può essere raccontata inquadrandola nel periodo storico e sociale in cui si è mossa, attraverso il ritratto dei suoi principali interpreti, attraverso i colori che l’hanno “vestita” o gli strumenti che l’hanno caratterizzata.
Degustazioni musicali è un invito a godere nuovamente della Musica in un modo più pieno, approfondi to e meno frettoloso, (ri)scoprendo storie e suoni troppo spesso relegati in questi ultimi anni all’apparente qualità e alla subdola comodità della cosiddetta “musica liquida”.

Primo assaggio in Casa Geomusic, a Gandino in via Provinciale 24/26 con
I Vestiti della Musica
Viaggio nella storia della musica pop condotto da Paolo Mazzucchelli attraverso copertine di vinili, video e brani musicali.
A fine serata degustazione di specialità gastronomiche a base di mais spinato di Gandino, a cura del Ristorante Centrale.

Porte aperte dalle 20,30 - Inizio ore 21
Ingresso a offerta libera, posti limitati solo su prenotazione: inviare una mail a info@geomusic.it specificando nome e numero di persone e attendere conferma.
Parcheggio: alcune vetture in casa Geomusic e le altre nelle vicinanze.
Casa Geomusic si trova sulla strada provinciale che sale da Leffe a Gandino (in provincia di Berga mo, Valle Seriana), prima del borgo, appena dopo la ciminiera sulla destra.

I VESTITI DELLA MUSICA è una sorta di viaggio a ritroso nel tempo in compagnia di Paolo Mazzucchelli (conoscitore, appassionato e collezionista di musica) alla riscoperta delle copertine dei dischi, della loro evoluzione da semplice ed anonimo contenitore a vera e propria icona, da elemento di marketing ad espressione dell’evoluzione di un gruppo o di un artista.

Un viaggio che parte dell’età d’oro del jazz sino ad arrivare ai fasti del progressive anni ‘70, passando fra i caleidoscopici colori della psichedelica, l’evoluzione grafica di artisti come Beatles, Doors e Pink Floyd, fra le curiosità delle copertine più strane ed elaborate, maliziose o censurate.
Una serata in grado di soddisfare l’accanito collezionista come il semplice curioso grazie ad un racconto “accompagnato” da un centinaio di copertine provenienti dalla collezione personale di Pao lo Mazzucchelli (che vengono mostrate ed, in alcuni casi, fatte toccare, scoprire, aprire al pubblico presente), e coadiuvato dalla proiezione su grande schermo di un ulteriore gruppo di copertine, nonché da una colonna sonora adeguata.

Questa prima degustazione sarà data nella sede storica della Geomusic. Altre ne seguiranno in diverse venue.
Infoline: 348 4466307
----------------------------------------------
Per maggiori informazioni vi rimandiamo al ns. web w
ww.geomusic.it e facebook:
geomusic - ilsuonodellaterra oppure telefonateci al 348 4466307 -  www.motiontrio.com/en
Buone Geovibrazioni Gigi

Gigi Bresciani - Geomusic
www.geomusic.it
facebook/geomusic agenzia
facebook/geomusic I suoni della terra
www.myspace.com/andarpermusica

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SEMPRE IN EVIDENZA:iL FALSO ACCOUNT FACEBOOK DI CLIVE BUNKER!!!

IMPORTANTE!!!
Mr Clive Bunker dichiara che non è in possesso di alcun account FB in rete. Quello esistente non è stato aperto per sua volontà ma per libera iniziativa di uno sconosciuto. Ciò gli sta causando diversi problemi, soprattutto per quanto concerne i contatti per gli ingaggi dei concerti ai quali, da quel link, non potrà mai rispondere.
Chiediamo quindi a tutti i fans ed amici di Clive, di contribuire all'espulsione dal social network di questo "strano tipo", segnalando come previsto il link fasullo direttamente a Facebook. La massima diffusione grazie...!!!
=====================================================================
IMPORTANT!!!
Mr Clive Bunker declares that he is not in possession of any FB account on the net. The existing one has not been opened by its own will but through the free initiative of a unknown. This is causing the various problems, especially as regards the contacts for the engagements of the concerts to which, from that link, will never reply.
We therefore call on all fans and friends of Clive, to contribute to the expulsion from the social networks of this "strange entity", as required by reporting the bogus link directly to Facebook. The maximum diffusion please... !!!

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMOR            -         ULTIMORA!!!

LE TOUR DATES DI ZIA ROSS [DAL BLOG DI MAT2020]!! - news del 4 Maggio 2017

 

DAL BLOG DI MAT 2020
[estensione del web magazine]
La diramazione del web magazine MAT2020,
per una nuova informazione musicale quotidiana!
Tour Dates dal 4 al 10 Maggio 2017
Mat2020 Tour dates 04 - 10 Maggio 2017 di zia Ross
-------------------------------------------------------------------------------------------------

 

WWW.YASTARADIO.IT

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

NEWS & ULTIMORA
APRILE/MAGGIO 2017
LAST : Giovedì 20 Aprile 2017
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

IAN ANDERSON ITALIAN TOUR 2017!!! - news del 20 Aprile 2017

JETHRO TULL'S IAN ANDERSON
ITALIAN TOUR 2017!!!
Giovedì 22 Giugno - PESCARA, Teatro Gabriele D’Annunzio [Italy]
Venerdì 23 Giugno - ROMA, Audit. Parco della Musica, Sala S.Cecilia [Italy]
Sabato 24 Giugno - SOGLIANO AL RUBICONE (FC), P.zza Matteotti [Italy]
Lunedì 26 Giugno - BRESCIA, Piazza della Loggia [Italy]
-------------------------------------------------------
IAN ANDERSON - vocal, flute, acoustic guitar
SCOTT HAMMOND - drum, percussions
FLORIAN OPAHLE - electric guitar
JOHN O'HARA - keyboards

DAVID GOODIER - bass
------------------------------
www.iananderson.com
------------------------------

-------------------------------------------------------------
IAN ANDERSON TOUR 2017: TUTTI GLI EVENTI!!!
[Last update:20 Aprile 2017]

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
April 18th – DUNEDIN, Regent Theatre - New Zealand
April 19th – CHRISTCHURCH, Isaac Theatre Royal - New Zealand
April 20th – WELLINGTON, St James Theatre - New Zealand
April 22nd – AUCKLAND, ASB Theatre at Aotea Centre - New Zealand
April 23nd – AUCKLAND, ASB Theatre at Aotea Centre - New Zealand

May 7th – GOUVEIA, Teatro Cine Gouveia [Gouvela Art Rock] - Portugal
May 26th – MORRISON [CO], Red Rocks Amphitheater - USA
............................................................[with the Colorado Symphony]
May  27th – ALBUQUERQUE [NM] Route 66 Casino [Legends Theatre] - USA
May 28th – EL PASO [TX] Plaza Theatre [Performing Arts Center] - USA
May 30th – SUGAR LAND [TX] Smart Financial Centre - USA
May 31st – AUSTIN [TX] ACL Live at the Moody Theater - USA

June 1st – DURANT [OK] Choctaw Casino Resort [Grand Theater] - USA

IAN ANDERSON “BEST OF JETHRO TULL ” SETLIST 2017
June 7th - ULM, Ulmer Zelt Festival - Germany
June 9th - FRANKFURT, Rock – Und Kultnacht Festival - Germany
June 10th - WALDBÜHNE SCHWARZENBERG, RSA Festival - Germany
June 22nd - PESCARA, Teatro Gabriele D’Annunzio - Italy
June 23rd - ROMA, Auditorium Parco della Musica, Sala S.Cecilia - Italy
June 24th - SOGLIANO AL RUBICONE (FC),
Piazza Matteotti - Italy
June 26th - BRESCIA, Piazza della Loggia - Italy


July 1st - BARCELONA, Be Prog My Friend Festival Spain
July 12th - LANGESUND, Wrightegaarden - Norway
July 13th - TØNSBERG, Foynhagen - Norway
July 15th - PORI, Pori Jazz Festival - Finland
July 21st - BENEŠOV, Konopiště Castle - Czech Republic
July 22nd - SLAVKOV U BRNA, Slavkov Castle - Czech Republic
----------------------------------------------------------------------------

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
August 13th – BETHLEHEM [PA], Musikfest - USA
August 15th – CANANDAIGUA [NY], Constellation Brands M. S. PAC - USA
August 18th – GRAND RAPIDS [MI], Meijer Gardens Amphitheater - USA
August 19th – CHICAGO [IL], Chicago Theatre - USA
August 20th – WINDSOR [ON], Caesars Windsor The Colosseum - Canada
August 22nd – LEWISTON [NY], 1st Niagra Presents Tuesday in... - USA

September 23rd - LEIPZIG, Haus Auensee - Germany
September 25th - BERLIN, Admiralspalast - Germany
September 26th – WUPPERTAL, Historische Stadthalle - Germany
September 27th - BRUSSELS, Cirque Royal - Belgium
September 29th - MAINZ, Reihngoldhalle - Germany
September 30th - OSNABRÜCK, Osnabrückhalle - Germany

November  1st - RED BANK [NY], Count Basie Theatre - USA
November 4th -  MASHANTUCKET [CT], Foxwoods Resort  - USA
November 5th -  BALTIMORE [MD], France-Merrick PAC - USA
November 7th - JACKSONVILLE [FL], Daily’s Place - USA
November 8th - ORLANDO [FL], Walt Disney Theater - USA
November 9th - ST. PETERSBURG [FL], The Mahaffey Theater - USA
November 10th - BOCA RATON [FL], Mizner Park Amphitheatre - USA


TOUR: IAN ANDERSON CHRISTMAS SHOW 2017
December 15th - BRADFORD, Bradford Cathedral - United Kingdom
-----------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.iananderson.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON NEW ALBUM: "THE STRING QUARTETS"!!!

Il VII° lavoro solista di Ian Anderson vede il "Carducci Quartet" in azione con le versioni classiche dei Tull arrangiate ed orchestrate da John O'Hara, dove Ian suona il flauto, la chitarra acustica e canta alcune strofe dei brani.
Living in the past, Aqualung, Locomotive Breath e Bungle In The Jungle sono alcune tra le tracce dell'album che appaiono, nell’ insieme, come criptici sotto titoli per differenziarle dagli arrangiamenti originali.
Registrato nella cripta della Cattedrale di Worcester e nella Chiesa di San Kenelm, Sapperton, Gloucestershire in Inghilterra, Ian ironicamente consiglia l’ascolto durante le passeggiate estive, notti d’inverno, matrimoni e funerali. Perfetto anche dopo una lunga notte di sesso  selvaggio o per celebrare la vittoria della squadra di calcio preferita…
1 - In The Past (Living In The Past)
2 - Sossity Waiting
      (Sossity: You’re a Woman / Reasons For Waiting)
3 - Bungle (Bungle In The Jungle)
4 - We Used To Bach
      (We Used To Know / Bach Prelude C Maj)
5 - Farm, The Freeway (Farm On The Freeway)

6 - Songs And Horses
    
(Songs From The Wood / Heavy Horses)
7 - Only The Giving (Wond’ring Aloud)
8 - Loco (Locomotive Breath)

9 - Pass The Bottle (A Christmas Song)
10 - Velvet Green (Velvet Green)
11 - Ring Out These Bells (Ring Out, Solstice Bells)
12 - Aquafugue (Aqualung)

---------------------------------

Ian Anderson - flauti, voce
John O'Hara - arrangiamenti orchestrali
Matthew Denton - violino
Michelle Fleming - violino
Eoin Schmidt-Martin - viola
Emma Denton - violoncello

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

MARTIN BARRE BAND TOUR 2017!! - news del 20 Aprile 2017

MARTIN BARRE Band
AN EVENING OF BLUES - ROCK - TULL
USA/CANADA Tour 2017!!!
------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums

ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals


Con il supporto quest'anno di due nuovi batteristi:
1] nel Regno Unito di PAUL BURGESS (10cc, Jethro Tull)
2] in Nord America di JONATHAN JOSEPH (Jeff Beck)
--------------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------------

 

----------------------------------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE TOUR 2017: TUTTI GLI EVENTI!!!
[Last update:20 Aprile 2017]

USA/CANADA TOUR 2017
1 April - The Flying Monkey,
Plymouth NH - Tickets
2 April- Shalin Liu Perf Hall,
Rockport MA - Tickets
6 April- Sportsman Tavern,
Buffalo NY - Tickets
7 April- Aeolian Hall,
London ON - Tickets
10 April - The Phoenix Concert Theatre, 
Toronto ON - Tickets
11 April - Market Hall Perf Arts Center,
Peterborough ON - Tickets
13 April -
Mady Centre for the Performing Arts Barrie ON- Tickets
14 April - Club Cafe, Pittsburg PA - Acoustic Show - Tickets
15 April - Sellersville Theatre,
Sellersville PA - Tickets
21 April - Purple Cat, 
Chepachet RI - Acoustic Show - Tickets
22 April - The Regatta Bar,
Cambridge MA - Tickets
23 April - BB Kings, New York NY -
Tickets
28 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets
29 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets
---------------------------------------------------------------
 

MARTIN BARRE  Cd
Back To Steel [2015]

MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums
ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals


B
acking vocals:
Alex Hart e Elani Andrea
--------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------

USA/CANADA TOUR 2017
1 May - Rams Head On Stage,
Annapolis MD - Tickets
3 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
4 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
5 May - Music Box Supper Club,
 
Cleveland OH - Tickets
6 May- Harrisburg Midtown Arts Center, Harrisburg PA - Tickets

UK TOUR 2017
25 August - A New Day Festival, Faversham, Kent
UK - Tickets

USA/CANADA TOUR 2017
1 September - Yoshi's,
Oakland CA - Tickets
2 September - The Mystic Theather & Music Hall, Petaluma CA -
Tickets
3 September - Moe's Alley,
Santa Cruz CA - Tickets
16 September - Lancaster Perf Arts Center -
Lancaster CA Tickets
22 September - Celebrity Theatre, 
Phoenix AZ - Tickets
23 September - Fox Theatre, 
Tucson AZ - Tickets
28 September - Natick Centre For The Arts, 
Natick MA - Tickets
29 September - Jonathan's, Ogunquit ME - Tickets
30 September - Tupelo Hall, Derry NH - Tickets

5 October - Ridgefield Playhouse, Ridgefield CT - Tickets
6 October - Mexicali Live,
 
Teanek NJ - Tickets
7 October - New Hope Winery,
 
New Hope PA - Tickets
20 October - The Bridge,
 
Jefferson City MO - Tickets
21 October - Wildey Theatre,
Edwardsville IL - Tickets
22 October - Reggie's Rock Festival,
Chicago IL - Tickets
27 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
28 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
-----------------------------------------------------------------------------
...and many other dates in the year 2017, please see on the site!!!

-----------------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.martinbarre.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

È MORTO ALLAN HOLDSWORTH, LA LEGGENDA DEL FUSION!!! - news del 20 Aprile 2017

Non tutti conoscono Allan Holdsworth - morto il 17 Aprile scorso a 71 anni. Era schivo e non amava la musica commerciale, ma il chitarrista inglese (che viveva in California dai primi anni Ottanta) è stato uno dei musicisti più amati dagli appassionati e dagli stessi artisti. Non a caso la rivista Guitar Player lo aveva inserito tra i chitarristi più importanti accanto a pesi massimi come Chuck Berry, Jimi Hendrix, Eddie Van Halen. [da ilgiornale.it del 18/4/2017]

Non solo, ma genii artistici come Frank Zappa lo hanno sempre ammirato. Che tipo di musica suonava? Difficile spiegarlo a parole, anche se ha quasi sempre suonato con artisti jazz e fusion, ma il suo stile, prevalentemente strumentale, era talmente virtuoso, tecnico e innovativo da dribblare qualsiasi definizione. Per capire meglio le sue mille collaborazioni, basti pensare che ha lavorato con i Level 42 (dal vivo dopo la morte del loro chitarrista Alan Murphy e nell'album Guaranteed) con il batterista Billy Cobham e con i fratelli Brecker.
Era molto ammirato per la sua tecnica (anche se alcuni lo consideravano troppo freddo) ma non badava ai gusti e alle opinioni di pubblico e critica. «Non pretendo di piacere a tutti - amava dire - ma se almeno la mia musica arriva ad un venti per cento di persone sarò soddisfatto». Per comprenderlo ulteriormente, i suoi chitarristi di riferimento sono Django Reinhardt, Charlie Christian e Joe Pass, ma anche sassofonisti come John Coltrane, infatti la sua chitarra spesso ha uno stile che ricorda il sassofono, di cui si era innamorato da ragazzino. Quasi impossibile ricostruire le sue mille collaborazioni, che spaziano dal jazz rock dei gloriosi Nucleus e Soft Machine (da non perdere le sue sperimentazioni nell'album del 1974 Bundles) e l'album Believe It, in cui lavora con la band dell'ex batterista prodigio (al fianco di Miles Davis) Tony Williams. «Io vado dove mi portano le buone vibrazioni - ricordava Holdsworth - non mi faccio scrupoli a passare da un genere all'altro quando sento il feeling che mi scorre nelle vene». Per questo è sempre entrato regolarmente nelle classifiche dei migliori chitarristi stilate dalla rivista Guitar Player. I suoi album solisti sono complessi e trasversali, come Secrets, uno dei suoi primi lavori registrato nel suo studio di registrazione chiamato The Brewery. Tra una collaborazione e una tournée ha inciso album come None Too Soon, dove rilegge alla sua maniera Coltrane e Reinhardt accanto a Irving Berlin e alla beatlesiana Norwegian Wood, ma soprattutto va ricordato quanto fossero «avanti» le sue composizioni. Nonostante le centinaia di concerti (da ricordare il tour del 2008-2010 con il supergruppo formato dai batteristi Terry Bozzio e Pat Mastelotto e dal bassista Tony Levin) Holdsworth ha registrato solo tre album dal vivo, I.O.U. Live, All Night Wrong e Then!, gli ultimi due del 2002 e del 2003, quando si dedicava assiduamente alla ricerca sull'elettronica e sull'improvvisazione. «Ci sono ancora tante potenzialità nascoste nelle sonorità della chitarra e io voglio scoprirle tutte», diceva. Il suo testamento sonoro è Tales From the Vault, apparso nel luglio dell'anno scorso.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

"SONGS FROM THE WOOD" 40TH ANNIVERSARY EDITION!!! - news del 20 Aprile 2017

JETHRO TULL – SONGS FROM THE WOOD
40TH ANNIVERSARY EDITION
‘THE COUNTRY SET’
Box Set 3CD + 2DVD

Il 19 maggio 2017 verrà pubblicato dalla Parlophone Records il box set Songs from the Wood - 40th Anniversary Edition 'The Country Set'.
Il disco verrà riproposto in un cofanetto comprendente 3CD  e 2DVD, contenenti tutti i brani remixati da Steven Wilson, brani extra e dal vivo del 1977.
Il decimo album di Jethro Tull è stato ispirato dalla partenza di Ian Anderson verso un ambiente più rurale in una transizione che ha influenzato chiaramente il processo di scrittura e registrazione, con la band in particolare, facendo un cappello al folklore britannico e alla campagna.

IL COFANETTO CONTIENE:
- 3CD, 2 DVD e 96 pagine deluxe pacchetto libro
- Compresi l'album originale remixato da Steven Wilson
-
Un sacco di registrazioni associate e brani dal vivo
-
Componenti DVD con un concerto dal vivo, audio HD e 5.1 mix


Per maggiori info clicca su:
www.iananderson.com

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

GIANNI NOCENZI AL MEETING DI PRIMAVERA DI CASTIGLIONE [PG]!!! - news del 20 Aprile 2017

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Aero Club Trasimeno A.S.D. e l'Associazione Il Circolo delle Menti presenta:
MEETING DI PRIMAVERA
TRASIMENO AIR FESTIVAL 2017
Fiera internazionale di velivoli e attrezzature per il volo
Dal 22 al 25 Aprile 2017 sul Lago Trasimeno!!!
- LA FESTA DEI PILOTI -
Martedì 25 Aprile 2017 - ore 21
IL BACIO DELLA MEDUSA
Special Guest: GIANNI NOCENZI!!!

Aereoporto ELEUTERI - CASTIGLIONE DEL LAGO [PG]
Servizio navetta interno...e tantissime sorprese!!!
- INGRESSO LIBERO -
-----------------------------------------------------------------------
Per informazioni: 075 953330 - 338 1854060
Informaznioni metereologiche: Tel. 334 3959667
www.meetingdiprimavera.it - meeting di primavera facebook
-----------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

RICK WAKEMAN (YES): TRE DATE IN ITALIA A MAGGIO!!! - news del 20 Aprile 2017


--------------------------------------------------------------------------------------------------

RICK WAKEMAN!!!
IN CONCERTO SOLO PIANOFORTE!!!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Martedì 2 Maggio 2017 - ore 21
Teatro Colosseo
- TORINO
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Mercoledì 3 Maggio 2017 - ore 21
Teatro Manzoni - MILANO
--------------------------------------------------------------------------------------------------
Venerdì 5 Maggio 2017 - ore 21
Auditorium Parco della Musica
Sala Petrassi - ROMA
--------------------------------------------------------------------------------------------------
www.ticketone.it
----------------------------------------

Attualmente festeggia il suo 50° anno come musicista professionista, tastierista, compositore e broadcaster, Rick Wakeman si esibirà in un concerto di solo pianoforte.
Nato nei pressi di Londra nel 1949 e diplomato all'Opera della capitale, pianista classico passato alle tastiere, Wakeman – soprannominato "la lunga chioma bionda del rock" - ha iniziato la sua carriera negli anni '60 come turnista, arrivando a incidere anche trenta pezzi l'anno. Entrato a far parte di uno dei gruppi precursori del rock sinfonico, gli Strawbs, è poi approdato ai mitici Yes, con i quali, in pratica, inventò un nuovo modo di usare le tastiere e il Minimoog, aprendo letteralmente la strada alle moderne tecniche e ai suoni del progressive-rock.
Da ottobre 2016 è impegnato con Jon Anderson e Trevor Rabin con il progetto ARW che ha fatto registrare tutti "sold out" negli Stati Uniti e sarà da marzo 2017 in tour in Europa, Israele, Giappone e poi ancora negli Stati Uniti.
Come solista ha inciso tra l'altro "The Six Wives of Henry VIII", altro successo planetario con i suoi oltre 10 milioni di copie vendute. È stato inoltre, per anni, l'arrangiatore di David Bowie con cui ha scritto la celebre "Life on Mars" e di Elton John e ha realizzato album con numerosi altri artisti, tra i quali Cat Stevens, Black Sabbath e Lou Reed.
Il 13 gennaio è uscito l'album "Piano portraits" ed è già un successo in quanto è stato ed è il primo album solista di pianoforte ad entrare nella Top 10 del Regno Unito.
Il disco è composto da 15 brani partendo da "Life on Mars" di David Bowie – canzone per la quale Wakeman registrò le parti originali di pianoforte - e "Space Oddity", a cui ha contribuito con il mellotron, passando attraverso Beatles, Yes e Led Zeppelin. Oltre a pezzi classici composti da Debussy e Tchaikovsky. Ha anche aggiunto una selezione di alcuni dei suoi pezzi classici preferiti (Berceuse, Clair de Lune e Swan Lake).
Lo show comprenderà almeno otto dei pezzi dell'album, più altre sorprese musicali!!!

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

OSANNA & DAVID JACKSON LIVE AL VERONA PROG FEST 2017!!! - news del 20 Aprile 2017

Club il Giardino presenta:
OSANNA & DAVID JACKSON
NEAPOLITAN ROCK BAND
----

Sabato 6 Maggio 2017 - ore 21
Club il Giardino - VERONA PROG FEST 2017
LUGAGNANO DI SONA [VR]
Info & Prenotazioni: 348 5358957
www.clubilgiardino.org
----

Probabilmente l'evento clou di quest'anno per due motivi, il primo riguarda l'uscita ufficiale
dell'LP Papè Satan Aleppe che gli Osanna hanno registrato al Giardino e, la seconda, la
partecipazione straordinaria del folletto David Jackson il sax del prog!

-------------------------------------------------------------------------------------------
Osanna al lavoro – Rimanete sintonizzati
Presto in arrivo il doppio vinile album " Aleppe " e nuovi concerti!!!
----

Info per contatti:
Music Show International
Tel. +39 06 39725530 - www.musicshow.it
INFO BAND: linovairetti@osanna.it -
www.osanna.it
-------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

CONTINUA IL "VERONA PROG FEST 2017" AL GIARDINO [VR]!!! - news del 20 Aprile 2017

-------------------------------------------------------------------
VERONA PROG FEST 2017
DAL 25 MARZO AL 27 MAGGIO
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------
CLUB IL GIARDINO
via Cao del Prà, 82
LUGAGNANO DI SONA [VR]
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------
INFO & PRENOTAZIONI
348 5358957
www.clubilgiardino.org
-------------------------------------------

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

TAGLIAPIETRA, RADIUS & BRUNO CONTE IN CONCERTO!!! - news del 20 Aprile 2017

SCHIO LIFE  presenta:
Aldo TAGLIAPIETRA
Alberto RADIUS
Bruno CONTE

Sabato 13 Maggio 2017 - ore 21
Teatro ASTRA -
SCHIO [VI]

--------------------------------------------------

Per la prima volta sullo stesso palco tutti insieme: Aldo Tagliapietra fondatore de Le Orme e Alberto Radius leader della Formula 3 chitarrista principe di Lucio Battisti con la splendida voce di Bruno Conte, il live che mescola gemme e classici del grande Lucio, canzoni firmate Tagliapietra e portate al successo da Le Orme negli anni '70 per un concerto di più di due ore all’insegna della grande musica italiana d’autore.
Insieme a loro un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: al basso
Nico CERON, voce e cori Barbara BELLONI, alla chitarra elettrica Alcide RONZANI, tastiere Andrea DE NARDI e alla batteria Manuel SMANIOTTO.
----------------------------------------------
Biglietti PLATEA e GALLERIA numerate euro 20 in prevendita:

Direttamente online sul nostro sito via Paypal:
www.schiolife.com/prenotazione-posto_lit_68_262.asp?id_concerto=55
con consegna in busta nominativa la sera del concerto, scontato il diritto di prevendita, assegnazione immediata del posto cronologica del sistema secondo giorno e orario d'acquisto, posti vicini numerati.

On-line Vivaticket con scelta del posto diretta:
www.vivaticket.it/index.php?nvpg[sell]&cmd=tabellaPrezzi&pcode=6147611&tcode=tl013698
----------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TAAB 9 APRILE 1972 [by Wazza]!!! - news del 20 Aprile 2017

Hello Tulliani,
il 9 aprile 1972 l'album "Thick as a Brick" è primo nella classifica degli Lp, più venduti in Italia!!!
Seconda la PFM, con "Storia di un minuto".
Basta scorrere la classifica per vedere nomi incredibili King Crimson, Neil Young, Gentle Giant, Genesis, Cat Stevens, E.L.& P, Traffic, Santana, Yes...gli italiani Trip, Mina, Battisti, De Andrè.
Se la confrontiamo con le classifiche di oggi...ci accorgiamo di quanto ci siamo "involuti".
...meditate gente, meditate!

Wazza

Nel 1972 con Thick as a Brick..i Jethro Tull, spaccavano!!!!

 
   

 

 

La Classifica del 9 Aprile 1972!!!

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

DRUMMER WEEKEND A RORETO DI CHERASCO [CU]!!! - news del 20 Aprile 2017

L'OFFICINA DEI TAMBURI & MERULA MAGAZZINI MUSICALE
VI INVITANO A PARTECIPARE A:

DRUMMER WEEKEND
con la partecipazione straordinaria di

CORA COLEMAN-DUNHAM
E DI GRANDI OSPITI INTERNAZIONALI

- INGRESSO LIBERO E GRATUITO -

6/7 MAGGIO 2017
MERULA MAGAZZINO MUSICALE
RORETO DI CHERASCO
[CUNEO]
via San Rocco,20

[Info Tel. 0172 495591]
-----------------------------------------
www.merula.com
-----------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

THE WHISTLERS IN CONCERTO A ROMA!!! - news del 10 Aprile 2017

THE WHISTLERS
Jethro Tull Acoustic Tribute!!!

ALEX MEVI (flute, vocals)
ANDREA MORICONI (guitars)
BRUNO VISINTIN (percussion)


Venerdì 21 Aprile 2017
PENTATONIC LIVE CLUB - H:21.30
Viale Oscar Sinigaglia,18 ROMA

Info Tel. 339 7094170 - 349 6106316
Un appassionato tributo acustico alla storica band dei Jethro Tull, in cui si
miscelano al rock influenze classiche, folk, blues e jazz...
-----------------------------------------
www.facebook.com/events
-----------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
EVENTI ULTIMORA!!!        -         EVENTI ULTIMORA!!!      -        EVENTI ULTIMORA!!!        -         EVENTI ULTIMORA!!!      -       EVENTI ULTIMORA!!!        -         EVENTI ULTIMORA!!!      -        EVENTI ULTIMORA!!!        -         EVENTI ULTIMORA!!!        -         EVENTI ULTIMORA!!!

BEGGAR'S FARM IN CONCERTO A TORINO!!! - news del 10 Aprile 2017

-----------------------------------------------------------------------------------
BEGGAR'S FARM
...in concerto!!!
Jethro Tull Tribute

Sabato 15 Aprile 2017 - H:22
CORNER HOUSE ROCK PUB
Corso Sebastopoli,230 -

TORINO
Info Tel. 338 8902181
-----------------------------------------------------------------------------------
www.beggarsfarm.net
-----------------------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SEMPRE IN EVIDENZA:iL  FALSO ACCOUNT FB IN RETE DI CLIVE BUNKER!!!

IMPORTANTE!!!
Mr Clive Bunker dichiara che non è in possesso di alcun account FB in rete. Quello esistente non è stato aperto per sua volontà ma per libera iniziativa di uno sconosciuto. Ciò gli sta causando diversi problemi, soprattutto per quanto concerne i contatti per gli ingaggi dei concerti ai quali, da quel link, non potrà mai rispondere.
Chiediamo quindi a tutti i fans ed amici di Clive, di contribuire all'espulsione dal social network di questo "strano tipo", segnalando come previsto il link fasullo direttamente a Facebook. La massima diffusione grazie...!!!
=====================================================================
IMPORTANT!!!
Mr Clive Bunker declares that he is not in possession of any FB account on the net. The existing one has not been opened by its own will but through the free initiative of a unknown. This is causing the various problems, especially as regards the contacts for the engagements of the concerts to which, from that link, will never reply.
We therefore call on all fans and friends of Clive, to contribute to the expulsion from the social networks of this "strange entity", as required by reporting the bogus link directly to Facebook. The maximum diffusion please... !!!

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMOR            -         ULTIMORA!!!

DAL BLOG DI MAT2020 LE TOUR DATES DI ZIA ROSS!! - news del 13 Aprile 2017

 

DAL BLOG DI MAT 2020
[estensione del web magazine]
La diramazione del web magazine MAT2020,
per una nuova informazione musicale quotidiana!
Tour Dates dal 20 al 26 Aprile 2017
Mat2020 Tour dates 20 - 26 Aprile 2017 di zia Ross
-------------------------------------------------------------------------------------------------

 

WWW.YASTARADIO.IT

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

NEWS & ULTIMORA
MARZO 2017
LAST : Domenica 12 Marzo 2017
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

IAN ANDERSON TOUR 2017!!! - news del 12 Marzo 2017

MONDIAL TOUR 2017!!!
JETHRO TULL'S
IAN ANDERSON
Da Marzo Mondial Tour 2017!!!
Italian Tour: Giugno 2017 [date da confermare!]
-------------------------------------------------------
IAN ANDERSON - vocal, flute, acoustic guitar
SCOTT HAMMOND - drum, percussions
FLORIAN OPAHLE - electric guitar
JOHN O'HARA - keyboards

DAVID GOODIER - bass
------------------------------
www.iananderson.com
------------------------------

-------------------------------------------------------------
IAN ANDERSON:EVENTI 2017!!!
[Last update:12 Marzo 2017]

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
March 9th – KIEV, International centre of Culture and Arts - Ukraine
March 10th VILNIUS, Compensa Concert Hall - Lithuania

April 11th – PERTH, Concert Hall - Australia
April 13th – MELBOURNE, Hamer Hall - Australia
April 15th – SYDNEY, State Theatre - Australia

IAN ANDERSON “BEST OF JETHRO TULL ” SETLIST 2017
April 16th – BYRON, BAY Bluesfest - Australia

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
April 18th – DUNEDIN, Regent Theatre - New Zealand
April 19th – CHRISTCHURCH, Isaac Theatre Royal - New Zealand
April 20th – WELLINGTON, Michael Fowler Centre - New Zealand
April 22nd – AUCKLAND, ASB Theatre at Aotea Centre - New Zealand

May 7th – GOUVEIA, Teatro Cine Gouveia [Gouvela Art Rock] - Portugal
May 26th – MORRISON [CO], Red Rocks Amphitheater - USA
............................................................[with the Colorado Symphony]
May  27th – ALBUQUERQUE [NM] Route 66 Casino [Legends Theatre] - USA
May 28th – EL PASO [TX] Plaza Theatre [Performing Arts Center] - USA
May 30th – SUGAR LAND [TX] Smart Financial Centre - USA
May 31st – AUSTIN [TX] ACL Live at the Moody Theater - USA

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
June 1st – DURANT [OK] Choctaw Casino Resort [Grand Theater] - USA
----------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON “BEST OF JETHRO TULL ” SETLIST 2017
June 7th - ULM, Ulmer Zelt Festival - Germany
June 9th - FRANKFURT, Rock – Und Kultnacht Festival - Germany
June 10th - WALDBÜHNE SCHWARZENBERG, RSA Festival - Germany

July 1st - BARCELONA, Be Prog My Friend Festival Spain
July 12th - LANGESUND, Wrightegaarden - Norway
July 13th - TØNSBERG, Foynhagen - Norway
July 15th - PORI, Pori Jazz Festival - Finland
July 21st - BENEŠOV, Konopiště Castle - Czech Republic
July 22nd - SLAVKOV U BRNA, Slavkov Castle - Czech Republic

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
August 13th – BETHLEHEM [PA], Musikfest - USA
August 15th – CANANDAIGUA [NY], Constellation Brands M. S. PAC - USA
August 18th – GRAND RAPIDS [MI], Meijer Gardens Amphitheater - USA
August 19th – CHICAGO [IL], Chicago Theatre - USA
August 20th – WINDSOR [ON], Caesars Windsor The Colosseum - Canada
August 22nd – LEWISTON [NY], 1st Niagra Presents Tuesday in... - USA

September 23rd - LEIPZIG, Haus Auensee - Germany
September 25th - BERLIN, Admiralspalast - Germany
September 26th – WUPPERT [AL] Historische Stadthalle - Germany
September 27th - BRUSSELS, Cirque Royal - Belgium
September 29th - MAINZ, Reihngoldhalle - Germany
September 30th - OSNABRÜCK, Osnabrückhalle - Germany
-----------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.iananderson.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON RECOMMENDS..."EDENSONG"!!! - news del 12 Marzo 2017

IAN ANDERSON RECOMMENDS...EDENSONG
Eclectic Prog • United States

Ian Anderson ha segnalato la band americana Edensong sul sito dei Jethro Tull commentando così:

"Edensong sono un grande esempio del volto contemporaneo del Progressive Rock, prestazioni precise ed energiche con chitarre heavy e miscele sottili di variazioni dinamiche"

Ian Anderson, febbraio 2017

Vedi link: http://jethrotull.com/ian-anderson-recommends-edensong
----------------------------------------------------

Sito ufficiale: www.edensongtheband.com

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON NEW ALBUM: "THE STRING QUARTETS"!!!

Il VII° lavoro solista di Ian Anderson vede il "Carducci Quartet" in azione con le versioni classiche dei Tull arrangiate ed orchestrate da John O'Hara, dove Ian suona il flauto, la chitarra acustica e canta alcune strofe dei brani.
Living in the past, Aqualung, Locomotive Breath e Bungle In The Jungle sono alcune tra le tracce dell'album che appaiono, nell’ insieme, come criptici sotto titoli per differenziarle dagli arrangiamenti originali.
Registrato nella cripta della Cattedrale di Worcester e nella Chiesa di San Kenelm, Sapperton, Gloucestershire in Inghilterra, Ian ironicamente consiglia l’ascolto durante le passeggiate estive, notti d’inverno, matrimoni e funerali. Perfetto anche dopo una lunga notte di sesso  selvaggio o per celebrare la vittoria della squadra di calcio preferita…
1 - In The Past (Living In The Past)
2 - Sossity Waiting
      (Sossity: You’re a Woman / Reasons For Waiting)
3 - Bungle (Bungle In The Jungle)
4 - We Used To Bach
      (We Used To Know / Bach Prelude C Maj)
5 - Farm, The Freeway (Farm On The Freeway)

6 - Songs And Horses
    
(Songs From The Wood / Heavy Horses)
7 - Only The Giving (Wond’ring Aloud)
8 - Loco (Locomotive Breath)

9 - Pass The Bottle (A Christmas Song)
10 - Velvet Green (Velvet Green)
11 - Ring Out These Bells (Ring Out, Solstice Bells)
12 - Aquafugue (Aqualung)

---------------------------------

Ian Anderson - flauti, voce
John O'Hara - arrangiamenti orchestrali
Matthew Denton - violino
Michelle Fleming - violino
Eoin Schmidt-Martin - viola
Emma Denton - violoncello

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

MARTIN BARRE BAND TOUR 2017!! - news del 12 Marzo 2017

MONDIAL TOUR 2017!!!
JETHRO TULL'S
MARTIN BARRE Band
AN EVENING OF BLUES - ROCK - TULL
Da Marzo USA/CANADA Tour 2017!!!
------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums

ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals

--------------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------------
Martin Barre sarà affiancato quest'anno da due nuovi batteristi:

- nel Regno Unito da PAUL BURGESS (10cc, Jethro Tull)
- in Nord America da JONATHAN JOSEPH (Jeff Beck).

 

--------------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE BAND:EVENTI 2017!!!
[Last update:12 Marzo 2017]

UK TOUR 2017
25 August - A New Day Festival, Faversham, Kent
UK - Tickets

USA/CANADA TOUR 2017
2 March- Center For The Arts, Bonita Springs, FL - Tickets
3 March- Arts Garage, Del Ray Beach FL -
Tickets SOLD OUT
4 March- Arts Garage,
Del Ray Beach FL - Tickets SOLD OUT
5 March- Ace's Music Hall,
Bradenton FL - SOLD OUT
10 March- The Plaza Live,
Orlando
FL - Tickets
15 March- Smiths Old Bar,
Atlanta GA - Tickets
22 March - Revelry Room, Chattanooga TN - Tickets
23 March- City Winery,
Nashville TN - Tickets
24 March- The Grey Eagle,
Ashville NC - Tickets
25 March- The Harvester Perf. Center,
Rocky Mount VA - Tickets
26 March - The Groove Music Hall, Woodford VA - Tickets
28 March- One Longfellow Square, Portland ME - Tickets
29 March- One Longfellow Square,
Portland ME - Tickets
30 March- The Gremio Lusitano Club,
Ludlow MA - Tickets
31 March - Daryls House Club,
Pawling NY - Tickets
---------------------------------------------------------------

 

MARTIN BARRE  Cd
Back To Steel [2015]

MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums
ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals


B
acking vocals:
Alex Hart e Elani Andrea
--------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------

USA/CANADA TOUR 2017
1 April - The Flying Monkey,
Plymouth NH - Tickets
2 April- Shalin Liu Perf Hall,
Rockport MA - Tickets
6 April- Sportsman Tavern,
Buffalo NY - Tickets
7 April- Aeolian Hall,
London ON - Tickets
11 April - Market Hall Perf Arts Center, Peterborough ON - Tickets
13 April -
Mady Centre for the Performing Arts Barrie ON- Tickets
14 April - Club Cafe, Pittsburg PA - Acoustic Show - Tickets
15 April - Sellersville Theatre,
Sellersville PA - Tickets
21 April - Purple Cat, 
Chepachet RI - Acoustic Show - Tickets
22 April - The Regatta Bar,
Cambridge MA - Tickets
23 April - BB Kings, New York NY -
Tickets
28 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets
29 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets

1 May - Rams Head On Stage,
Annapolis MD - Tickets
3 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
4 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
5 May - Music Box Supper Club,
 
Cleveland OH - Tickets
6 May- Harrisburg Midtown Arts Center, Harrisburg PA - Tickets

1 September - Yoshi's,
Oakland CA - Tickets
2 September - The Mystic Theather & Music Hall, Petaluma CA -
Tickets
3 September - Moe's Alley,
Santa Cruz CA - Tickets
16 September - Lancaster Perf Arts Center -
Lancaster CA Tickets
29 September - Jonathan's, Ogunquit ME - Tickets

5 October - Ridgefield Playhouse, Ridgefield CT - Tickets
6 October - Mexicali Live,
 
Teanek NJ - Tickets
7 October - New Hope Winery,
 
New Hope PA - Tickets
20 October - The Bridge,
 
Jefferson City MO - Tickets
21 October - Wildey Theatre,
Edwardsville IL - Tickets
22 October - Reggie's Rock Festival,
Chicago IL - Tickets
27 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
28 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
-----------------------------------------------------------------------------
...and many other dates in the year 2017, please see on the site!!!

-----------------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.martinbarre.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

"THICK AS A BRICK" COMPIE 45 ANNI!!! - news del 12 Marzo 2017

"THICK AS A BRICK" festeggia quest’anno la bellezza di 45 anni!!

Registrato nel dicembre del 1971 al Morgan Studios di Londra e pubblicato nel1972, è il quinto album dei Jethro Tull
ed è considerato uno degli album più importanti della storia del rock progressivo mondiale.
Il disco presenta un’unica lunghissima canzone divisa in due parti.
La cover originale è una delle più bizzarre mai realizzate: si tratta di una copia di un vero e proprio giornale di 14 pagine (il fantomatico St. Cleve Chronicle) datato 7 gennaio 1972, perfettamente ripiegato, sfogliabile e con tanto di parole crociate! Nella prima pagina viene riportata la notizia dell’avvenuta premiazione, successivamente revocata, di un giovanissimo scrittore immaginario di 8 anni di nome Gerald “little Milton” Bostock; a lui il leader della band Ian Anderson attribuisce le liriche dell’album, sovente sarcastiche ed incomprensibili, tendenti a riabilitare l’artista ingiustamente danneggiato.
Si narra che Anderson detestasse i concept albums e le lunghe suite normalmente utilizzate da gruppi quali King Crimson, E.L.P., Yes ecc.ecc…; per tale motivo volle provocatoriamente realizzare un lavoro che fondamentalmente rappresenta una parodia di queste mode molto in voga in quel periodo.
Le connotazioni del sound permangono le medesime che hanno costituito la fortuna della band inglese (un’ottima commistione di rock, blues e folk) senza, dunque, apportare particolari modifiche rispetto al precedente disco 
Aqualung reputato unanimemente il migliore prodotto dalla formazione di Ian Anderson nella sua lunghissima storia.

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IL FLAUTO DEL ROCK PROGRESSIVO!!![by Wazza] - news del 12 Marzo 2017

Hello Tulliani,
nella puntata di venerdi 24  febbraio  de "Il falco e il gabbiano" su Radio24, si parlava dei Jethro Tull "Ian Anderson, il flauto del rock progressivo", condotto da Enrico Ruggeri...
Per ri-ascoltare, clicca i link sotto:

1)
http://www.radio24.ilsole24ore.com/player/riascolta/2017-02-24/falcogabbiano

2)
http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/falcogabbiano

Ciao Wazza

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

JETHRO TULL TOUR DEL FEBBRAIO 1972!!![by Wazza] - news del 12 Marzo 2017

Hello Tulliani,
Ciao 2001 del 20 Febbraio 1972, pubblicava un articolo riguardante il secondo tour dei Jethro Tull in Italia.
Dal 31 gennaio al 6 febbraio, suonarono a Milano, Roma, Bologna, Treviso, Varese e Novara.
Il gruppo "spalla" erano i Gentle Giant...Si sono dette tante cose, sotto è uno stralcio di intervista a Ian Anderson (2013), che parla di quel tour.

INTERVISTA A IAN ANDERSON (2013)
"La leggenda vuole che io fossi geloso di quel gruppo folle e fuori da ogni schema. Niente di più falso, lo avevo scelto personalmente per accompagnare i Jethro in giro per il mondo; come potevo essere "geloso" del successo che, in fin dei conti, confermava il mio buon fiuto? I fratelli Shulman, Kerry Minnear, Gary Green e Malcolm Mortimore erano tanto precisi sul palco quanto strambi fuori. Potrei raccontare mille aneddoti sulle loro avventure notturne, sulle lamentele dei direttori d'albergo... ma non sarei creduto. Tutti pensano che i Gentle Giant passassero mille ore a provare le complicate composizioni, in verità non è così. Erano una macchina così ben oliata che non avevano più bisogno di provare a lungo, la loro qualità più importante era l'istintività della loro musica. Già, una musica così complessa era suonata e composta con molta istintività, altrimenti sarebbe suonata vuota e senza anima. Indubbiamente con maggior autodisciplina avrebbero avuto maggiori fortune commerciali. Qualche anno fa tentai di convincere Ray e Derek Shulman a riformare i Gentle Giant per supportare nuovamente i Jethro Tull in un tour mondiale, purtroppo non ci fu nulla da fare. Peccato, perché sapevo che Weathers (che nella primavera del 1972 sostituì Mortimore alla batteria dopo un pauroso incidente motociclistico), Green e Minnear sarebbero stati d'accordo.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

BANCO AL PALA BANCO DI BRESCIA!!! - news del 12 Marzo 2017

Gual Truzzi ed il Comune di Brescia presentano:
BANCO DEL MUTUO SOCCORSO
GUAL TRUZZI
ORIETTA TRAZZI
in apertura: ANNALISA MAZZOLARI
Giovedì 30 Marzo 2017 - ore 20.30
PALA BANCO - BRESCIA

--------------------------------------------------------------
INFO: Tel. 030 348888 -  https://goo.gl/Be9exJ
www.palabancodibrescia.com - www.ticketone.it
Gual Truzzi: 333 1498834 - gual.truzzi@libero.it
--------------------------------------------------------------
Presentato ed organizzato da Gual Truzzi - poliartist, con Orietta Trazzi - coreografa, apertura della serata - Annalisa Mazzolari. ecco il ritorno a Brescia della famosa band internazionale "BANCO del MUTUO SOCCORSO". Guidati da Vittorio Nocenzi, virtuoso maestro alle tastiere, fondatore del gruppo alla fine degli anni '60, si esibiranno con le nuove composizioni e lo storico repertorio. Pezzi che sono rimasti e rimarranno nella storia della musica contemporanea e progressive, ed è inutile sottolineare, nel cuore dei fans e degli amanti delle grandi realizzazioni d'arte musicali.

   

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

PFM - PREMIATA FORNERIA MARCONI COLLECTION!!! - news del 12 Marzo 2017

Il Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport presentano:

PFM - Premiata Forneria Marconi Collection
La storia del prog rock italiano si riassume in tre lettere

20 uscite | Periodicità Settimanale | Editore RCS MediaGroup

Prezzo uscita CD Singolo: € 9,90
Prezzo uscita Doppio CD: € 12,90

Data 1a uscita: 13 Marzo 2017

Fra i 100 migliori gruppi di tutti i tempi secondo la rivista inglese Classic Rock UK, l’unica band italiana ad avere scalato la classifica Billboard, la Premiata Forneria Marconi si è imposta come l’icona del rock progressivo nel nostro Paese e ha conquistato pubblico e critica di tutto il mondo. Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport presentano, per la prima volta in edicola, una collana che raccoglie tutti gli album in studio e due prestigiosi live del gruppo, dal poetico esordio con Storia di un minuto, all’ultimo PFM in Classic e gli storici concerti con Fabrizio De André, con foto e testi esclusivi a cura di Franz Di Cioccio.
Un’occasione unica per ripercorrere la storia di un mito.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

STEVE HACKETT ITALY TOUR 2017!!! - news del 12 Marzo 2017

STEVE HACKETT ITALY TOUR 2017
GENESIS REVISITED with CLASSIC HACKETT

Mercoledì 29 Marzo – TORINO, Teatro Colosseo
Giovedì 30 Marzo – LEGNANO (Milano), Teatro Galleria
Venerdì 31 Marzo – SCHIO (Vicenza), Teatro Astra
Sabato 01 Aprile – ROMA, Auditorium Conciliazione


Prosegue la “Total Experience” di Steve Hackett, uno dei grandi del rock, tra i musicisti più innovativi sulla scena musicale internazionale. Dopo i successi e i “sold out” dei tour del 2015 e 2016, il leggendario chitarrista dei Genesis annuncia un nuovo album e un tour mondiale, che toccherà l’Italia nella primavera 2017.
Steve Hackett torna ad esibirsi dal vivo con la full band in un tour che sarà l’anticipazione del nuovo lavoro. Un set che mescola classici e gemme più rare dell’ampio repertorio Genesis e solista: brani dall’ album “Wind and Wuthering” (di cui ricorre il quarantennale), classici  come “Musical Box”, rarità mai eseguite dal vivo dalla Hackett band come “Inside Out” e “Anyway”, insieme ai favoriti della sua lunga carriera, come “The Steppes”, “Serpentine”, “Every Day” e per la prima volta dal vivo “Rise Again”. 

Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford);  al basso e sticks il grande ritorno di Nick Beggs  (Kajagoogoo, Steven Wilson, Mute Gods); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy). Con una carriera che attraversa quattro decenni di storia del rock, che lo ha portato a pubblicare 7 album con i Genesis, 30 album da solista e uno con il super gruppo GTR (insieme con Steve Howe di Yes e Asia), Steve Hackett è un musicista che continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta. I suoi concerti sono un appuntamento con la musica più autentica e vera, da non perdere.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

"VERONA PROG FEST 2017" AL CLUB IL GIARDINO [VR]!!! - news del 12 Marzo 2017

-------------------------------------------------------------------
VERONA PROG FEST 2017
DAL 25 MARZO AL 27 MAGGIO
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------
CLUB IL GIARDINO
via Cao del Prà, 82
LUGAGNANO DI SONA [VR]
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------
INFO & PRENOTAZIONI
348 5358957
www.clubilgiardino.org
-------------------------------------------

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

OSANNA & DAVID JACKSON LIVE AL VERONA PROG FEST 2017!!! - news del 12 Marzo 2017

Club il Giardino presenta:
OSANNA & DAVID JACKSON
NEAPOLITAN ROCK BAND
----

Sabato 6 Maggio 2017 - ore 21
Club il Giardino - VERONA PROG FEST 2017
LUGAGNANO DI SONA [VR]
Info & Prenotazioni: 348 5358957
www.clubilgiardino.org
----

Probabilmente l'evento clou di quest'anno per due motivi, il primo riguarda l'uscita ufficiale
dell'LP Papè Satan Aleppe che gli Osanna hanno registrato al Giardino e, la seconda, la
partecipazione straordinaria del folletto David Jackson il sax del prog!

-------------------------------------------------------------------------------------------
Osanna al lavoro – Rimanete sintonizzati
Presto in arrivo il doppio vinile album " Aleppe " e nuovi concerti!!!
----

Info per contatti:
Music Show International
Tel. +39 06 39725530 - www.musicshow.it
INFO BAND: linovairetti@osanna.it -
www.osanna.it
-------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

FRANCO MUSSIDA:CO2 A SECONDIGLIANO[NA]!!! - news del 12 Marzo 2017

FRANCO MUSSIDA E IL SUO PROGETTO PER LA MUSICA NELLE CARCERI
Per la prima volta la Musica entra nelle carceri per educare all’ascolto e dare sollievo.

Il progetto ha una durata triennale e prevede gruppi di lavoro in quattro carceri:
Monza, Opera - Milano / sezione maschile media sicurezza
Rebibbia - Roma / sezione femminile
Secondigliano - Napoli / sezione maschile media sicurezza

VAI AL SITO UFFICIALE: www.co2musicaincarcere.it
--------------
PREMESSA:
CO2 - Controllare l’odio nasce da una metafora: l’uomo emette di giorno, come le piante di notte, un suo invisibile veleno, un’anidride carbonica (CO2) fatta dei peggiori umori e sentimenti spesso repressi. Il senso del progetto è dunque quello di lavorare consapevolmente con le forze della Musica al fine di limitare le emissioni di quell’invisibile veleno emozionale che è l’odio, il risentimento cieco.
Un lavoro che compiuto con serietà e rigore, attraverso una serie di persone preparate, motivate, con un protocollo chiaro, può avere una molteplicità di valori: umano, artistico-scientifico e di sensibilizzazione verso approcci meno casuali in tutti i settori della produzione musicale.

CO2 A SECONDIGLIANO,LA MUSICA PER RIDARE EMOZIONI AI DETENUTI
Dal Corriere del Mezzogiorno – Secondigliano, 1 marzo 2017
Oggi con l’inaugurazione dell’audioteca nel carcere di Secondigliano si chiude una prima fase del progetto CO2 e se ne apre un’altra: Secondigliano ora diventa a tutti gli effetti parte di una rete nazionale di 12 audioteche pensate per dare ossigeno e sollievo emotivo ai detenuti. Audioteche di sola musica strumentale non più divise per generi, per titoli o autori, ma per stati d’animo. Poste in altrettante carceri, promuovono un diverso modo di ascoltare musica, restituendole il ruolo di grande educatrice del sentire individuale, che, specie nel mondo della musica popolare, pare si sia perduto nel tentativo di mirare ad un uso sempre più istintivo dei suoi poteri.
Posso dire che questo progetto, nato nel 2013 dopo che l’appena eletto Presidente della Siae Gino Paoli mi chiese di pensare appunto a un progetto musicale da realizzare nelle carceri, ha ricevuto il suo vero battesimo proprio a Secondigliano. A tal proposito devo ricordare, con riconoscenza, che la Siae, in rappresentanza di artisti, compositori e autori associati, segue e sponsorizza CO2 con orgoglio e convinzione anche con l’attuale presidente Filippo Sugar, ritenendo il progetto qualcosa di molto importante e affine alle sue finalità, inserendolo così nell’iniziativa globale di «ristrutturazione» dell’ente.
Ricordo quel giorno di Maggio del 2013 quando, davanti a una trentina di detenuti in maggioranza napoletani, con l’eccezione di qualche africano e di alcuni albanesi, presentai il progetto. Dovevo raccontare della sperimentazione che stavamo mettendo in piedi, chiedendo a una decina di detenuti di ascoltare musica solo strumentale di tutte le forme – pop, jazz, classica, elettronica, etnica, musica da film, etc... – e di analizzarla emotivamente, vivendo così un’esperienza di ascolto consapevole degli effetti emotivi che questi stessi ascolti provocavano. Avevo davanti una sessantina di occhi che mi scrutavano ben oltre la pupilla.

Li vedevo inizialmente sconcertati, perché nel descrivere il progetto non potevo esimermi di parlare dell’acqua calda, ovvero del fatto che l’ascolto della musica fa sorgere emozioni e sentimenti forti, e i napoletani lo sanno benissimo. Per questo al centro delle loro fronti vedevo appuntato un invisibile post: Ma questo ci fa o ci è ?
Cosi smisi di parlare, presi la chitarra e li invitai a fare un giro tra i climi emotivi, descrivendoli e soffermandomi sul potere dell’intervallo musicale di farci cambiare di stato emotivo, di farci volare e sognare, con l’armonia, in cieli sognanti diversi, soffermandomi per un bel po’ nel cielo di uno stato d’animo che in carcere dovrebbe essere più presente: quello della consolazione. Si lasciarono andare tutti. Sulle loro facce ora rilassate spuntarono sorrisi veri e sinceri, quelli che partono da un cuore non più coperto da emozioni di circostanza. A questo punto volevano partecipare quasi tutti, ma si dovette fare una selezione.
Alle persone che hanno sostenuto il progetto CO2 vanno non solo i miei profondi ringraziamenti, ma anche una parte della Medaglia che, per l’anno 2017, il Presidente della Repubblica Mattarella ha voluto dare al progetto CO2. Peppe Rienzo, agente delle polizia penitenziaria che canta e suona bene, e che ha recentemente fatto un disco ispirato al progetto CO2. Il dottor Liberato Guerriero, direttore del carcere di Secondigliano, che ci mise il cuore per far partite il progetto, e il gruppo di educatori. Gli insegnanti: Andrea Libero Cito, Peppe Colucci, Lino Vairetti, Marco Zurzolo.
E Thessy Sembiante, che ha supportato il progetto con preziosi suggerimenti. È da un detenuto di Secondigliano che abbiamo tratto la frase che è diventata lo slogan del progetto: La musica può vincere la carcerazione interiore . Leggete cosa ha dichiarato per iscritto questo detenuto: «Ho scoperto la musica strumentale, ho fatto un percorso di miglioramento poco per volta, mi sento più libero, meno complesso. Non mi sento più in imbarazzo a parlare dei miei sentimenti... Ho subito per tanto tempo, ero timido, non sapevo come comportarmi; poi due settimane fa sono stato chiamato dal pubblico ministero al mio processo e dopo tante volte che nei processi ho sempre rifiutato di rispondere e mi sono sempre nascosto, questa volta ho risposto a tutte le domande. Ora mi sento più libero, ho vinto la carcerazione interiore ».

Valter, un altro detenuto di Secondigliano con un importante background culturale, scrive: «CO2 ha rappresentato una “fuga” dal carcere, il cuore e la mente si sentono liberi. Il periodo di sospensione estiva ha generato una costante attesa. Ricordo il giorno che mi è stata assicurata la ripresa, mi sono sentito sollevato. La cosa strana è che sentire un cd o la radio in cella, mi infastidisce. Quando varco la porta di CO2 divento una Persona ».
Come dicevo all’inizio di questo scritto, è iniziata un’altra fase del progetto CO2, con il sostegno del Cpm Music Institute di Milano, la scuola di musica che presiedo e che si occupa dell’organizzazione e gestione di CO2, e dell’Università di Pavia che ne ha certificato l’efficacia individuale e sociale: stiamo infatti completando la traduzione in 8 lingue del software dell’audioteca che, oltre ad orientare la consultazione, permette la valutazione e la successiva elaborazione dei dati sulla musica ascoltata. Ciò permetterà agli educatori di avere un nuovo efficace strumento di supporto pedagogico, e ai detenuti di tutti i Paesi di ascoltare a cuore aperto il suono delle musiche delle loro terre d’origine. Forse si alimenterà un po’ la nostalgia, un sentimento pervaso d’amore, ma si limiterà di certo la solitudine, con i suoi scuri fantasmi. Oggi gli stranieri nelle carceri italiane sono tanti: nel carcere Santa Maria Maggiore a Venezia l’80%, una percentuale di poco inferiore che si riscontra anche nelle strutture di Lorusso e Cutugno (Torino), Opera e San Vittore (Milano), Monza, Marassi (Genova), Parma, La Dozza (Bologna), Montacuto (Ancona), Sollicciano (Firenze), Rebibbia Femminile (Roma) e Secondigliano a Napoli.

Chi conosce le problematiche della detenzione sa che la vera elaborazione dei delitti commessi passa attraverso una positiva metamorfosi interiore, un rischiararsi del cuore, un aprirsi alla vera compassione per sé stessi e per gli altri. In questo processo la bellezza può svolgere un ruolo determinante e CO2 è scienza che si lega all’arte della musica. È la musica che si riappropria di un ruolo che va oltre il piacere dell’ascolto, che svolge il suo naturale ruolo educativo raggiungendo il cuore della gente stimolando gli organi affettivi. Gioia, nostalgia, speranza, malinconia, amore non sono infatti solo sentimenti, ma organi primari della nostra comune struttura affettiva, che si illumina e si rispecchia con e nella musica.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

"PROG ITALIA 11" IN EDICOLA DAL 17 MARZO!!! - news del 12 Marzo 2017

PROG ITALIA 11 IN EDICOLA DAL 17 MARZO
L’unica rivista al mondo con la doppia copertina,
in questo numero… Pink Floyd (40 anni di ANIMALS) e Lucio Battisti!!
================================================
40 anni di ANIMALS dei Pink Floyd: 27 pagine sull’album più oscuro della band britannica, che “esplodono” letteralmente anche a livello iconografico: quasi 150 immagini utilizzate (foto, biglietti, poster, copertine dischi, libri, memorabilia, etc). Lo speciale, realizzato in collaborazione coi Lunatics (gruppo di amanti e collezionisti floydiani, autori di tre libri sulla band inglese), è promosso attraverso il seguente evento Facebook…
https://www.facebook.com/events/169823766852733
Lucio Battisti: si, proprio “quel” Battisti. La prima parte di una riflessione sulla sua figura affidata alle penne di due artisti di confine del prog italiano, ovvero Fabio Zuffanti (Finisterre, La Maschera di Cera, etc) e Marco Masoni (Germinale).
Steve Hackett: intervista intensa, non fosse altro perché lo abbiamo raggiunto al telefono all’indomani della morte del suo amico John Wetton, di cui parla in modo commosso.

E ancora:

I nuovi album dei Pain of Salvation e dei Maxophone, lo speciale su CLUTCHING AT STRAWS dei Marillion, le riflessioni sui Moongarden in attesa di un album che sembra imminente, pensieri elettronici con Vangelis, Klaus Schulze, Peter Baumann e Wolfgang Flür dei Kraftwerk, l’intervista a Christian Vander (sospesa tra i suoi Magma e lo spirito del jazzista John Coltrane), Mike Oldfield per il nuovo album OMMADAWN, i Traffic di Winwood & Co. attraverso i loro 33 brani migliori, almeno secondo noi… queste valutazioni sono sempre opinabili.
E ancora ancora:
Moongarden, Cellar Noise, Tim Bownes, Taproban, Thinking Plague, La Bocca della Verità, Ancient Veil, Pavlov’s Dog, Universal Totem Orchestra, Goblin/Suspiria.
Da poco abbiamo intervistato Arjen Lucassen, deus ex machina degli Ayreon, di cui uscirà THE SOURCE il 28 aprile, e abbiamo scoperto una persona affabile e disponibile come poche altre… soprattutto innamorata profonfamente della musica, non solo della propria. Su «Prog» Italia 12 il resoconto dell’incontro.
Questo numero «Prog» Italia è dedicato alla memoria di due amici della musica, scomparsi entrambi a gennaio. Un uomo leggendario e una donna apprezzata da chi aveva avuto il piacere di conoscerla: John Wetton e Adria Ackerman… sempre con noi.
P.S. Un abbraccio particolare a Umberto Montanari, lui sa perché…

Guido Bellachioma
bellak@alice.it – www.progressivamente.com

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

RICK WAKEMAN (YES): TRE DATE IN ITALIA A MAGGIO!!! - news del 12 Marzo 2017


--------------------------------------------------------------------------------------------------

RICK WAKEMAN!!!
IN CONCERTO SOLO PIANOFORTE!!!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Martedì 2 Maggio 2017 - ore 21
Teatro Colosseo
- TORINO
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Mercoledì 3 Maggio 2017 - ore 21
Teatro Manzoni - MILANO
--------------------------------------------------------------------------------------------------
Venerdì 5 Maggio 2017 - ore 21
Auditorium Parco della Musica
Sala Petrassi - ROMA
--------------------------------------------------------------------------------------------------
www.ticketone.it
----------------------------------------

Attualmente festeggia il suo 50° anno come musicista professionista, tastierista, compositore e broadcaster, Rick Wakeman si esibirà in un concerto di solo pianoforte.
Nato nei pressi di Londra nel 1949 e diplomato all'Opera della capitale, pianista classico passato alle tastiere, Wakeman – soprannominato "la lunga chioma bionda del rock" - ha iniziato la sua carriera negli anni '60 come turnista, arrivando a incidere anche trenta pezzi l'anno. Entrato a far parte di uno dei gruppi precursori del rock sinfonico, gli Strawbs, è poi approdato ai mitici Yes, con i quali, in pratica, inventò un nuovo modo di usare le tastiere e il Minimoog, aprendo letteralmente la strada alle moderne tecniche e ai suoni del progressive-rock.
Da ottobre 2016 è impegnato con Jon Anderson e Trevor Rabin con il progetto ARW che ha fatto registrare tutti "sold out" negli Stati Uniti e sarà da marzo 2017 in tour in Europa, Israele, Giappone e poi ancora negli Stati Uniti.
Come solista ha inciso tra l'altro "The Six Wives of Henry VIII", altro successo planetario con i suoi oltre 10 milioni di copie vendute. È stato inoltre, per anni, l'arrangiatore di David Bowie con cui ha scritto la celebre "Life on Mars" e di Elton John e ha realizzato album con numerosi altri artisti, tra i quali Cat Stevens, Black Sabbath e Lou Reed.
Il 13 gennaio è uscito l'album "Piano portraits" ed è già un successo in quanto è stato ed è il primo album solista di pianoforte ad entrare nella Top 10 del Regno Unito.
Il disco è composto da 15 brani partendo da "Life on Mars" di David Bowie – canzone per la quale Wakeman registrò le parti originali di pianoforte - e "Space Oddity", a cui ha contribuito con il mellotron, passando attraverso Beatles, Yes e Led Zeppelin. Oltre a pezzi classici composti da Debussy e Tchaikovsky. Ha anche aggiunto una selezione di alcuni dei suoi pezzi classici preferiti (Berceuse, Clair de Lune e Swan Lake).
Lo show comprenderà almeno otto dei pezzi dell'album, più altre sorprese musicali.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

TAGLIAPIETRA, RADIUS & BRUNO CONTE IN CONCERTO!!! - news del 12 Marzo 2017

SCHIO LIFE  presenta:
Aldo TAGLIAPIETRA
Alberto RADIUS
Bruno CONTE

Sabato 13 Maggio 2017 - ore 21
Teatro ASTRA -
SCHIO [VI]

--------------------------------------------------

Per la prima volta sullo stesso palco tutti insieme: Aldo Tagliapietra fondatore de Le Orme e Alberto Radius leader della Formula 3 chitarrista principe di Lucio Battisti con la splendida voce di Bruno Conte, il live che mescola gemme e classici del grande Lucio, canzoni firmate Tagliapietra e portate al successo da Le Orme negli anni '70 per un concerto di più di due ore all’insegna della grande musica italiana d’autore.
Insieme a loro un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: al basso
Nico CERON, voce e cori Barbara BELLONI, alla chitarra elettrica Alcide RONZANI, tastiere Andrea DE NARDI e alla batteria Manuel SMANIOTTO.
----------------------------------------------
Biglietti PLATEA e GALLERIA numerate euro 20 in prevendita:

Direttamente online sul nostro sito via Paypal:
www.schiolife.com/prenotazione-posto_lit_68_262.asp?id_concerto=55
con consegna in busta nominativa la sera del concerto, scontato il diritto di prevendita, assegnazione immediata del posto cronologica del sistema secondo giorno e orario d'acquisto, posti vicini numerati.

On-line Vivaticket con scelta del posto diretta:
www.vivaticket.it/index.php?nvpg[sell]&cmd=tabellaPrezzi&pcode=6147611&tcode=tl013698
----------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

2CELLOS ITALY TOUR 2017!!! - news del 12 Marzo 2017

2CELLOS ITALY TOUR 2017
THE SCORE TOUR 2017
----------------------------------------------
Giovedì 30 Marzo – MILANO, Mediolanum Forum [SOLD OUT!!!]

http://www.ticketone.it/2-cellos-biglietti
----------------------------------------------
Lunedì 26 Giugno – ROMA, Il Centrale Live, Foro Italico
Martedì 27 Giugno – BORGIA (CT), Parco Archeologico di Scolacium
Giovedì 29 Giugno – PISTOIA, P,zza Duomo, Pistoia Blues Festival
Venerdì 30 Giugno – PADOVA, Piazzola sul Brenta, Postepay Sound

http://2cellositalia.it
----------------------------------------------
Il concerto del 30 marzo al Mediolanum Forum di Milano è già da tempo sold out, per questo i 2CELLOS annunciano il ritorno in Italia a grande richiesta per 4 nuove date del loro nuovo "The Score Tour 2017" in Giugno ed in questo caso accompagnati da una "Strings Orchestra".
----------------------------------------------
Provenienti entrambi dal panorama musicale classico, nel 2011 formano il duo arrangiando brani di musica contemporanea in chiave moderna, ulitizzando solamente i loro due violoncelli per le esecuzioni. Nel gennaio dello stesso anno pubblicano un video musicale su YouTube in cui eseguono il brano di Michael Jackson Smooth Criminal diventando un vero e proprio fenomeno del web.
 

Sempre nel 2011, il brano esce come singolo, seguito da un altro singolo Welcome to the Jungle, cover dei Guns N' Roses estratti dal loro primo album e disponibili entrambi in download digitale. La loro incredibile bravura colpisce sir Elton John che li invita ad unirsi al suo gruppo e ad esibirsi con lui nell'ultimo tour mondiale del 2011, comprese le uniche tre date italiane dello stesso anno.
Attualmente hanno pubblicato un album in studio intitolato 2Cellos sotto etichetta discografica Sony Music in cui sono raccolti, oltre alle cover di Michael Jackson e Guns N' Roses, brani degli U2, Nine Inch Nails, Sting, Coldplay, Nirvana, Muse, Kings of Leon e un EP intitolato iTunes Festival: London 2011 pubblicato il 25 luglio 2011 esclusivamente su iTunes, che contiene 5 brani: Smooth Criminal, Welcome to the Jungle, With or Without You, Oblivion e Nocturno.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

THE WHISTLERS IN CONCERTO A ROMA!!! - news del 12 Marzo 2017

THE WHISTLERS
Jethro Tull Acoustic Tribute!!!

ALEX MEVI (flute, vocals)
ANDREA MORICONI (guitars)
BRUNO VISINTIN (percussion)


Sabato 18 Marzo 2017
HOLLYWOOD Pub - H:21.30
via Giovannipoli,18 ROMA

Un appassionato tributo acustico alla storica band dei Jethro Tull, in cui si
miscelano al rock influenze classiche, folk, blues e jazz...
-----------------------------------------
www.facebook.com/events
-----------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!

JTBTB IN CONCERTO!!! - news del 10 Marzo 2017

JTBTB in concerto!!!
JETHRO TULL BENEFIT TRIBUTE BAND
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Venerdì 10 Marzo 2017 - ore 21
Buccinasco Social Club -
via Modena,15
BUCCINASCO [MI]

Ingresso Concerto + Tessera gratuita + 1 Consumazione = € 10!!!
INFO & PRENOTAZIONE: cell. 371 1412762

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Sabato 11 Marzo 2017 - ore 21
Bros - Valhalla Rising
, via Sempione 48
BORGO TICINO [NO]

INGRESSO LIBERO!!!
INFO & PRENOTAZIONI: Tel. 0321 164 3474
--------------------------------------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------------------------------------
GIULIO QUARIO
: Chitarra classica, Acustica, Elettrica e 12 corde, Guitar Synthesizer
MAURIZIO MAMBRETTI
: Basso elettrico, Chitarra acustica e 12 corde, Tastiere, Cori
WALTER MAROCCHI: Chitarra Elettrica e Acustica, Mandolino, Bouzuki, Cori
MARIO EUGENIO COMINOTTI
: Voce, Flauto Traverso, Armoniche, Sassofoni
ROBERTO GIGLIOTTI
: Batteria, Percussioni, Cori
---------------------

Facebook:www.facebook.com/JethroTullBenefitTributeBand
contatti band 329 3194459 - mariocominotti@live.it
--------------------------------------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -       PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!      -        PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!        -         PROSSIMAMENTE!!!

MEETING DI PRIMAVERA A CASTIGLIONE DEL LAGO [PG]!!! - news del 12 Marzo 2017

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Aero Club Trasimeno A.S.D. presenta:
MEETING DI PRIMAVERA
TRASIMENO AIR FESTIVAL 2017
- LA FESTA DEI PILOTI -
Fiera internazionale di velivoli e
attrezzature per il volo


Dal 22 al 25 Aprile 2017
sul Lago Trasimeno!!!


Aereoporto ELEUTERI
CASTIGLIONE DEL LAGO [PG]
Servizio navetta interno...e tantissime sorprese!!!
Informaznioni metereologiche Tel. 334 3959667
-----------------------------------------------------------------------
Per informazioni:
www.meetingdiprimavera.it
meeting di primavera facebook
Contatti: 075 953330 - 338 1854060
-----------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

GEOMUSIC 2017:RASSEGNA "FISARMONIE"!!! - news del 10 Marzo 2017
NEWSLETTER N.3/2017

MOTION TRIO al Teatro Nuovo di Treviglio per la rassegna FisARMONIE
Innovative sonorità della fisarmonica con i polacchi del Motion Trio.

Buongiorno,
volge alla conclusione la prima edizione di FisARMONIE, rassegna internazionale di fisarmoniche e dintorni in onda al Teatro Nuovo di Treviglio, splendida venue che è diventata un po’ il punto di riferimento di Geomusic per eventi di alta qualità. 
Non si sono ancora spenti gli echi dello splendido concerto di SAMURAI, ensemble che riunisce alcuni dei migliori virtuosi di organetti in Europa, prestigiosi artisti che rispondono ai nomi di Kepa Junkera, David Munnelly, Markku Lepisto, Riccardo Tesi e Simone Bottasso tutti impegnati nella ricerca riuscita di una sintesi delle diverse singole esperienze che già s’annuncia un altro evento della stessa importanza, venerdì 10 marzo sempre al Teatro Nuovo di Treviglio, che vede protagonista 
MOTION TRIO, incredibile e innovativo ensemble di fisarmoniche, insieme dal 1996, che da subito hanno cambiato i connotati con cui siamo soliti riconoscere questo strumento.
Sei mani che sanno creare timbriche realmente coinvolgenti e non di rado sorprendenti. Gran parte della musica di questo ‘Infernale Trio’ è magistralmente scritta da Janusz Wojtarowicz. L’avanguardistico suono mette insieme pezzi di musica minimale, jazz e rock riconducendoli alla Nozione del Movimento: per ridefinire la fisarmonica ed esplorare paesaggi sonori apparentemente tanto lontani dalle esperienze cui ci ha abituato la tastiera ‘a vento’. I tre energetici suonatori fanno tutto ciò su basi strettamente acustiche, senza campionamenti o effetti che non fanno certo parte della loro concezione sonora. A supporto della loro popolarità e meriti artistici le diverse prestigiose collaborazioni, gli innumerevoli e prestigiosi riconosc imenti e premi e concerti trionfali in tutto il mondo. 
Di loro hanno espresso entusiastici commenti molti artisti di grande notorietà tra i quali Krzysztof Penderecki, Michael Nyman e Joe Zawinul che ha definito la loro musica “straordinaria!”.
Ogni loro concerto non è solo un viaggio attraverso sonorità talvolta inusitate e dal grande impatto, ma un vero e proprio spettacolo assolutamente da non perdere.
Geomusic ha il piacere di rappresentarli in Italia e rinnova l’invito a partecipare numerosi al loro concerto che sarà dato in esclusiva per l’Italia. La nostra futura programmazione dipende anche dalla vostra adesione e partecipazione agli eventi proposti.
E come sempre c’è la possibilità di prenotare un posto a mezzo mail - info@geomusic.it o sms al 348 4466307, indicando nome e numero di posti, che sono riservati e non numerati (lo saranno al rilascio del biglietto alla cassa del teatro). I biglietti potranno essere ritirati e pagati direttam ente alla cassa del teatro dando il proprio nome, la sera stessa del concerto: cassa aperta dalle ore 20.
Nessun sovrapprezzo è richiesto sul costo del biglietto ma solo un accorato appello a mantenere l’impegno. 
Il Teatro Nuovo, auditorium recentemente ristrutturato è in Piazza Garibaldi, nel centro storico di Treviglio, in prossimità della Parrocchiale. Parcheggi vari vicino alla piazza. 
FisARMONIE è frutto della collaborazione dell’Ufficio Cultura della Città di Treviglio e Geomusic, che cura anche la produzione del festival. I concerti di assoluto prestigio sono anche un’ottima opportunità per visitare la città di Treviglio (il Museo verticale in primis), e degustare le specialità del Ristorante Maté, tra i collaboratori al progetto. 

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al ns. web w
ww.geomusic.it e facebook:
geomusic - ilsuonodellaterra oppure telefonateci al 348 4466307 -  www.motiontrio.com/en

Buone Geovibrazioni Gigi

Gigi Bresciani - Geomusic
www.geomusic.it
facebook/geomusic agenzia
facebook/geomusic I suoni della terra
www.myspace.com/andarpermusica

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SEMPRE IN EVIDENZA:iL  FALSO ACCOUNT FB IN RETE DI CLIVE BUNKER!!!

IMPORTANTE!!!
Mr Clive Bunker dichiara che non è in possesso di alcun account FB in rete. Quello esistente non è stato aperto per sua volontà ma per libera iniziativa di uno sconosciuto. Ciò gli sta causando diversi problemi, soprattutto per quanto concerne i contatti per gli ingaggi dei concerti ai quali, da quel link, non potrà mai rispondere.
Chiediamo quindi a tutti i fans ed amici di Clive, di contribuire all'espulsione dal social network di questo "strano tipo", segnalando come previsto il link fasullo direttamente a Facebook. La massima diffusione grazie...!!!
=====================================================================
IMPORTANT!!!
Mr Clive Bunker declares that he is not in possession of any FB account on the net. The existing one has not been opened by its own will but through the free initiative of a unknown. This is causing the various problems, especially as regards the contacts for the engagements of the concerts to which, from that link, will never reply.
We therefore call on all fans and friends of Clive, to contribute to the expulsion from the social networks of this "strange entity", as required by reporting the bogus link directly to Facebook. The maximum diffusion please... !!!

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -        ULTIMORA!!!        -         ULTIMORA!!!      -       ULTIMOR            -         ULTIMORA!!!

DAL BLOG DI MAT2020 LE TOUR DATES DI ZIA ROSS!! - news del 9 Marzo 2017

 

DAL BLOG DI MAT 2020
[estensione del web magazine]
La diramazione del web magazine MAT2020,
per una nuova informazione musicale quotidiana!
Tour Dates dal 9 al 15 Marzo 2017
Mat2020 Tour dates 9 - 15 Marzo 2017 di zia Ross
-------------------------------------------------------------------------------------------------

 

WWW.YASTARADIO.IT

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

NEWS & ULTIMORA
GENNAIO/FEBBRAIO 2017!!!
LAST : Mercoledì 8 Febbraio 2017
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON TOUR 2017!!! - news del 8 Febbraio 2017

MONDIAL TOUR 2017!!!
JETHRO TULL'S
IAN ANDERSON
Da Febbraio Mondial Tour 2017!!!
Italian Tour!!! Giugno 2017 [date da confermare!]
-------------------------------------------------------
IAN ANDERSON - vocal, flute, acoustic guitar
SCOTT HAMMOND - drum, percussions
FLORIAN OPAHLE - electric guitar
JOHN O'HARA - keyboards

DAVID GOODIER - bass
------------------------------
www.iananderson.com
------------------------------

----------------------------------------------------------------------------------
IAN ANDERSON:EVENTI 2017!!!
[Aggiornamento: 8 Febbraio 2017]

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
February 17th – KOSICE, Spoločenský pavilon - Slovakia
February 18th – BUDAPEST, Congress Hall - Hungary
February 19th – TIMISOARA, Filarmonica Banatul - Romania
February 21st – BUCHAREST, Sala Palatului - Romania

March 9th – KIEV, nternational centre of Culture and Arts - Ukraine
March 10th VILNIUS, Compensa Concert Hall - Lithuania

April 11th – PERTH, Concert Hall - Australia
April 13th – MELBOURNE, Hamer Hall - Australia
April 15th – SYDNEY, State Theatre - Australia

---------------------------------------------------------
IAN ANDERSON “BEST OF JETHRO TULL ” SETLIST 2017
April 16th – BYRON, BAY Bluesfest - Australia

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
April 18th – DUNEDIN, Regent Theatre - New Zealand
April 19th – CHRISTCHURCH, Isaac Theatre Royal - New Zealand
April 20th – WELLINGTON, Michael Fowler Centre - New Zealand
April 22nd – AUCKLAND, ASB Theatre at Aotea Centre - New Zealand

May 7th – GOUVEIA, Teatro Cine Gouveia [Gouvela Art Rock] - Portugal
May 26th – MORRISON [CO], Red Rocks Amphitheater - USA
............................................................[with the Colorado Symphony]
May  27th – ALBUQUERQUE [NM] Route 66 Casino [Legends Theatre] - USA
May 28th – EL PASO [TX] Plaza Theatre [Performing Arts Center] - USA
May 30th – SUGAR LAND [TX] Smart Financial Centre - USA
May 31st – AUSTIN [TX] ACL Live at the Moody Theater - USA
----------------------------------------------------------------------------

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
June 1st – DURANT [OK] Choctaw Casino Resort [Grand Theater] - USA

IAN ANDERSON “BEST OF JETHRO TULL ” SETLIST 2017
June 7th - ULM, Ulmer Zelt Festival - Germany
June 9th - FRANKFURT, Rock – Und Kultnacht Festival - Germany
June 10th - WALDBÜHNE SCHWARZENBERG, RSA Festival - Germany

July 1st - BARCELONA, Be Prog My Friend Festival Spain
July 12th - LANGESUND, Wrightegaarden - Norway
July 13th - TØNSBERG, Foynhagen - Norway
July 15th - PORI, Pori Jazz Festival - Finland
July 21st - BENEŠOV, Konopiště Castle - Czech Republic
July 22nd - SLAVKOV U BRNA, Slavkov Castle - Czech Republic

JETHRO TULL PERFORMED by IAN ANDERSON 2017
September 23rd - LEIPZIG, Haus Auensee - Germany
September 25th - BERLIN, Admiralspalast - Germany
September 26th – WUPPERT [AL] Historische Stadthalle - Germany
September 27th - BRUSSELS, Cirque Royal - Belgium
September 29th - MAINZ, Reihngoldhalle - Germany
September 30th - OSNABRÜCK, Osnabrückhalle - Germany
-----------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.iananderson.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IAN ANDERSON NEW ALBUM: "THE STRING QUARTETS"!!! - news del 15 Dicembre 2016

Il VII° lavoro solista di Ian Anderson vede il "Carducci Quartet" in azione con le versioni classiche dei Tull arrangiate ed orchestrate da John O'Hara, dove Ian suona il flauto, la chitarra acustica e canta alcune strofe dei brani.
Living in the past, Aqualung, Locomotive Breath e Bungle In The Jungle sono alcune tra le tracce dell'album che appaiono, nell’ insieme, come criptici sotto titoli per differenziarle dagli arrangiamenti originali.
Registrato nella cripta della Cattedrale di Worcester e nella Chiesa di San Kenelm, Sapperton, Gloucestershire in Inghilterra, Ian ironicamente consiglia l’ascolto durante le passeggiate estive, notti d’inverno, matrimoni e funerali. Perfetto anche dopo una lunga notte di sesso  selvaggio o per celebrare la vittoria della squadra di calcio preferita…
1 - In The Past (Living In The Past)
2 - Sossity Waiting
      (Sossity: You’re a Woman / Reasons For Waiting)
3 - Bungle (Bungle In The Jungle)
4 - We Used To Bach
      (We Used To Know / Bach Prelude C Maj)
5 - Farm, The Freeway (Farm On The Freeway)

6 - Songs And Horses
    
(Songs From The Wood / Heavy Horses)
7 - Only The Giving (Wond’ring Aloud)
8 - Loco (Locomotive Breath)

9 - Pass The Bottle (A Christmas Song)
10 - Velvet Green (Velvet Green)
11 - Ring Out These Bells (Ring Out, Solstice Bells)
12 - Aquafugue (Aqualung)

---------------------------------

Ian Anderson - flauti, voce
John O'Hara - arrangiamenti orchestrali
Matthew Denton - violino
Michelle Fleming - violino
Eoin Schmidt-Martin - viola
Emma Denton - violoncello

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

MARTIN BARRE BAND TOUR 2017!! - news del 8 Febbraio 2017

MONDIAL TOUR 2017!!!
JETHRO TULL'S
MARTIN BARRE Band
AN EVENING OF BLUES - ROCK - TULL
Da Marzo USA/CANADA Tour 2017!!!
------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums

ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals

--------------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------------
Martin Barre  sarà affiancato quest'anno da due nuovi batteristi:

- nel Regno Unito da PAUL BURGESS (10cc, Jethro Tull)
- in Nord America da JONATHAN JOSEPH (Jeff Beck).

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------
MARTIN BARRE BAND:EVENTI 2017!!!
[Aggiornamento: 8 Febbraio 2017]

UK TOUR 2017
19 January - The Cluny, Newcastle, UK - Tickets
20 January - Blues Live, Keighley,
UK -
Tickets
21 January - Town Hall, Ripley
UK -
Tickets
22 January - The Green Hotel, Kinross,
UK -
Tickets
25 January - A New Day Festival, Faversham, Kent UK - Tickets

USA/CANADA TOUR 2017
2 March- Center For The Arts, Bonita Springs, FL - Tickets
3 March- Arts Garage, Del Ray Beach FL -
Tickets
4 March- Arts Garage,
Del Ray Beach FL - Tickets
5 March- Ace's Music Hall,
Bradenton FL
10 March- The Plaza Live,
Orlando
FL - Tickets
15 March- Smiths Old Bar,
Atlanta GA - Tickets
22 March - Revelry Room, Chattanooga TN - Tickets
23 March- City Winery,
Nashville TN - Tickets
24 March- The Grey Eagle,
Ashville NC - Tickets
25 March- The Harvester Perf. Center,
Rocky Mount VA - Tickets
26 March - The Groove Music Hall, Woodford VA - Tickets
28 March- One Longfellow Square, Portland ME - Tickets
29 March- One Longfellow Square,
Portland ME - Tickets
30 March- The Gremio Lusitano Club,
Ludlow MA - Tickets
31 March - Daryls House Club,
Pawling NY - Tickets
---------------------------------------------------------------
 

MARTIN BARRE  Cd
Back To Steel [2015]

MARTIN BARRE - guitars
GEORGE LINDSAY - drums
ALAN THOMSON - bass
DAN CRISP - vocals


B
acking vocals:
Alex Hart e Elani Andrea
--------------------------------
www.martinbarre.com
--------------------------------

USA/CANADA TOUR 2017
1 April - The Flying Monkey,
Plymouth NH - Tickets
2 April- Shalin Liu Perf Hall,
Rockport MA - Tickets
6 April- Sportsman Tavern,
Buffalo NY - Tickets
7 April- Aeolian Hall,
London ON - Tickets
8 April - Hugh's Room,
Toronto ON - Tickets
11 April - Market Hall Perf Arts Center, Peterborough ON - Tickets
13 April -
Mady Centre for the Performing Arts Barrie ON- Tickets
14 April - Club Cafe, Pittsburg PA - Acoustic Show - Tickets
15 April - Sellersville Theatre,
Sellersville PA - Tickets
21 April - Purple Cat, 
Chepachet RI - Acoustic Show - Tickets
22 April - The Regatta Bar,
Cambridge MA - Tickets
23 April - BB Kings, New York NY -
Tickets
28 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets
29 April - Martyr's Live,
Chicago IL - Tickets

1 May - Rams Head On Stage,
Annapolis MD - Tickets
3 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
4 May - Natalie's,
 
Worthington OH - Tickets
5 May - Music Box Supper Club,
 
Cleveland OH - Tickets
6 May- Harrisburg Midtown Arts Center, Harrisburg PA - Tickets

1 September - Yoshi's,
Oakland CA - Tickets
2 September - The Mystic Theather & Music Hall, Petaluma CA -
Tickets
3 September - Moe's Alley,
Santa Cruz CA - Tickets
16 September - Lancaster Perf Arts Center -
Lancaster CA Tickets
29 September - Jonathan's, Ogunquit ME - Tickets

5 October - Ridgefield Playhouse, Ridgefield CT - Tickets
6 October - Mexicali Live,
 
Teanek NJ - Tickets
7 October - New Hope Winery,
 
New Hope PA - Tickets
20 October - The Bridge,
 
Jefferson City MO - Tickets
21 October - Wildey Theatre,
Edwardsville IL - Tickets
22 October - Reggie's Rock Festival,
Chicago IL - Tickets
27 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
28 October - Callahan's Music Hall,
Auburn Hills MI - Tickets
-----------------------------------------------------------------------------
...and many other dates in the year 2017, please see on the site!!!

-----------------------------------------------------------------------------

Per tutte le date aggiornate del tour ed altre info vi rimandiamo come sempre al sito www.martinbarre.com
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ADDIO A JOHN WETTON!!! - news del 8 Febbraio 2017

Dopo Chris Squire (YES) e Greg Lake (ELP), anche John Wetton, frontman cantante e bassista degli Asia è morto, martedì 31 Gennaio scorso, all'età di 67 anni.
La rock star, deceduta a seguito di una battaglia lunga e tenace contro il cancro, era in procinto per un tour negli Stati Uniti ed in Asia, ma solo tre settimane prima dovette rinunciare a causa di un peggioramento delle sue condizioni.

Il cantante, che aveva anche suonato con altre band famose, tra cui King Crimson, Roxy Music e Uriah Heep, di recente stava lavorando su progetti solisti e stava per per completare un nuovo album previsto con il gruppo. Con gli Asia ha scritto anche molti dei loro successi, tra cui “Heat of the Moment” con il suo compagno di band Geoff Downes.
Lascia la moglie Lisa, il figlio Dylan, fratello Robert e la madre Peggy.

Originario di Stockport [UK] e cresciuto a Bournemouth, iniziò i suoi primi passi di carriera in gruppi prog-rock, tra cui Family, Renaissance, UK e Mogul Trash. Nel 1972 è stato invitato ad unirsi ai King Crimson in sostituzione di Greg Lake, come cantante e bassista della band. Dopo lo scioglimento dei King Crimson nel 1975, si unisce a Bryan Ferry nei Roxy Music. In questo periodo è stato anche turnista per artisti del calibro di Brian Eno, Phil Manzanera, Gordon Haskell e Steve Hackett.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nel 1981, Wetton collabora con il chitarrista Steve Howe [Yes], il tastierista Geoff Downes ed il batterista Carl Palmer per formare gli Asia. L’album di debutto omonimo del gruppo ha venduto fino ad oggi oltre 10 milioni di copie, anche sulla scia di singoli in vetta alle classifiche mondiali come "Only time will tell" e "Heat of the moment".
Lasciò gli Asia nel 1983 e, anche se ha ricongiunto la formazione nel 1985, il gruppo alla fine si sciolse nel 1987.

Geoff Downes, che incontrò Wetton per la prima volta nel 1981, lo ha descritto come una persona ”speciale, leale e generosa” con la  musica sempre nel  cuore. Per la sua inconfondibile voce (quasi degli dei), il suo modo rivoluzionario di suonare il basso, le sue composizioni, il suo senso surreale della melodia e dell'armonia, sarà ricordato come uno dei migliori talenti che il mondo abbia mai conosciuto. Un fuoriclasse!!"

Il ricordo di Carl Palmer...
Con la scomparsa del mio grande amico e collaboratore musicale, John Wetton, il mondo perde un altro gigante della musica. John era una persona gentile che ha creato alcune le melodie ed i testi più duraturi e nella musica popolare moderna. Come musicista era coraggioso ed innovativo, la sua voce ha portato la musica dell'Asia in cima alle classifiche di tutto il mondo. Mi mancherà il suo talento, il suo senso dell'umorismo e il suo sorriso contagioso…" Carl Palmer

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il ricordo di Steve Hackett...
I’m totally gutted about John Wetton’s death. Not only was he a wonderful singer and musician, but he was also an incredibly warm person and a particularly special pal.
I loved him like a brother. You will always be in my heart, John.
Warmest wishes to all on this very sad day.
Steve Hackett

Il ricordo di Wazza...
Una settimana fa, avevo mandato un pensiero per John...sapendo della sua imminente scomparsa, che è avvenuta ieri. Un'altro mito della nostra vita ci lascia.
Non stò a fare la biografia, ho avuto il piacere di conoscerlo e scambiare qualche parola, quando fu "Special guest" con il Banco del Mutuo Soccorso al Prog Exhibition Festival del 2010.
Grande musicista, persona discreta, un gentlemen inglese.
Francesco lo chiamava "affettuosamente" John Wayne”...
Addio John...
Wazza

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

RICK WAKEMAN (YES): DUE DATE IN ITALIA A FEBBRAIO!!! - news del 8 Febbraio 2017

Rick Wakeman, storico tastierista degli YES, sarà in Italia il prossimo Febbraio per due date che lo vedranno impegnato in un emozionante spettacolo di solo pianoforte.
Pianista classico passato alle tastiere, Wakeman – soprannominato “la lunga chioma bionda del rock” – ha iniziato la sua carriera negli anni ’60 come turnista, arrivando a incidere anche trenta pezzi l’anno. Entrato a far parte di uno dei gruppi precursori del rock sinfonico, gli Strawbs, è poi approdato ai mitici Yes. È stato inoltre, per anni, l’arrangiatore di Elton John e di David Bowie, con cui ha scritto la celebre“Life on Mars”; ha inoltre collaborato con numerosi artisti del calibro di Cat StevensBlack Sabbath e Lou Reed. Di seguito i dettagli delle due date italiane:

Mercoledí 8 Febbraio ore 21.00
Teatro Auditorium Santa Chiara – TRENTO

PLATEA CENTRALE €42 + €6 diritti
PLATEA LATERALE €36 + €5 diritti
PLATEA CENTRALE ALTO €30 + € 4,5 diritti
INFO & PREVENDITA: 0461 213834
www.ticketone.it
www.primiallaprima.it
www.geticket.it

Giovedí 9 Febbraio ore 21.00
Teatro Nuovo “Giovanni da Udine” – UDINE

PLATEA GOLD € 50 + € 7,5 diritti -
PLATEA € 42 + € 6,3 diritti
PRIMA GALLERIA € 36 + € 5,4 diritti
SECONDA GALLERIA € 30 + € 4,5 diritti
TERZA GALLERIA € 25 + € 3,75 diritti
INFO & PREVENDITA: info 0431 510393
www.ticketone.it

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

BLACK SABBATH: L’ULTIMA TAPPA DELL'”END TOUR”!!! - news del 8 Febbraio 2017

IL CONCERTO D’ADDIO DELLA BAND A BIRMINGHAN DEL 4 FEBBRAIO 2017!!!

La band heavy metal composta da Ozzy Osbourne (cantante), Tony Iommi (chitarrista), Geezer Butler (bassista) e Tommy Clufetos (batterista) si sono esibiti il 4 Febbraio scorso alla Genting Arena della loro "città natale" capace di ospitare 15.700 persone e dove ha registrato il tutto esaurito.. Nella scaletta erano  incluse alcune delle loro più note hit, tra cui 'Iron Man', 'War Pigs', 'Snowblind’ e 'Paranoid’.

Tutto ebbe inizio a Birmingham ed hanno tenuto il loro ultimo concerto proprio nella città inglese.
Dopo mezzo secolo di tour mondiali, i Black Sabbath hanno messo un punto finale alla storia della mitica band heavy metal.
Fan da tutto il mondo hanno raggiunto la seconda città del Regno Unito per partecipare all’evento musicale, considerato da molti il simbolo della “fine di un’era”.
I Black Sabbath sono nati nel 1968 come antidoto alla musica in stile peace and love degli anni ’60 e sono ritenuti i pionieri del genere heavy metal. In cinquant’anni, la band ha venduto più di 70 milioni di dischi. Si trattava dell’ultima tappa del loro tour mondiale chiamato, non a caso, ‘The End Tour‘, che li ha portati in Nordamerica e Sudamerica, in Australia,  Nuova Zelanda ed Europa.

Tony Iommi ha raccontato al Birmingham Mail: “Doveva finire a Birmingham. È la nostra casa ed è dove abbiamo iniziato. Penso che sarà molto commovente”. Come anteprima al loro ultimo concerto, i Black Sabbath si sono esibiti giovedì notte in un’altra performance con tutto esaurito, nello stesso stadio.
Geezer Butler ha affermato, in un’intervista: “Stiamo tutti invecchiando, e mentre siamo ancora al massimo della nostra professione, sia musicalmente sia esteticamente, vogliamo uscirne al massimo e sentiamo che questo sia il momento giusto per farlo”.

 

 


Clicca sull'immagine e GUARDA IL VIDEO!!

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 

"OSANNA" LIVE 2017 E VINILE!!! - news del 15 Dicembre 2016

Rolando D'Angeli presenta:
OSANNA LIVE 2017
NEAPOLITAN ROCK BAND
-------

OSANNA at work - Stay tuned
Coming soon the double vinyl album "Pape Satàn Aleppe" and new concerts!!!
-------
Osanna al lavoro – Rimanete sintonizzati
Presto in arrivo il doppio vinile album " Aleppe " e nuovi concerti!!!
--------------------------------------------------------------
Info per contatti - Music Show International
Tel. +39 06 39725530 - www.musicshow.it
INFO BAND: linovairetti@osanna.it -
www.osanna.it
--------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

MARZO:"VERONA PROG 2017" AL CLUB IL GIARDINO [VR]!!! - news del 8 Febbraio 2017

VERONA PROG FEST 2017

-------------------------------------------------------------------
VERONA PROG FEST 2017
DAL 25 MARZO AL 27 MAGGIO
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------
CLUB IL GIARDINO
via Cao del Prà, 82
LUGAGNANO DI SONA [VR]
-------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------
INFO & PRENOTAZIONI
348 5358957
www.clubilgiardino.org
-------------------------------------------

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

STEVE HACKETT ITALY TOUR 2017!!! - news del 8 Febbraio 2017

STEVE HACKETT ITALY TOUR 2017
GENESIS REVISITED with CLASSIC HACKETT


Mercoledì 29 Marzo – TORINO, Teatro Colosseo
Giovedì 30 Marzo – LEGNANO (Milano), Teatro Galleria
Venerdì 31 Marzo – SCHIO (Vicenza), Teatro Astra
Sabato 01 Aprile – ROMA, Auditorium Conciliazione


Prosegue la “Total Experience” di Steve Hackett, uno dei grandi del rock, tra i musicisti più innovativi sulla scena musicale internazionale. Dopo i successi e i “sold out” dei tour del 2015 e 2016, il leggendario chitarrista dei Genesis annuncia un nuovo album e un tour mondiale, che toccherà l’Italia nella primavera 2017.
Steve Hackett torna ad esibirsi dal vivo con la full band in un tour che sarà l’anticipazione del nuovo lavoro. Un set che mescola classici e gemme più rare dell’ampio repertorio Genesis e solista: brani dall’ album “Wind and Wuthering” (di cui ricorre il quarantennale), classici  come “Musical Box”, rarità mai eseguite dal vivo dalla Hackett band come “Inside Out” e “Anyway”, insieme ai favoriti della sua lunga carriera, come “The Steppes”, “Serpentine”, “Every Day” e per la prima volta dal vivo “Rise Again”. 

Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford);  al basso e sticks il grande ritorno di Nick Beggs  (Kajagoogoo, Steven Wilson, Mute Gods); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy). Con una carriera che attraversa quattro decenni di storia del rock, che lo ha portato a pubblicare 7 album con i Genesis, 30 album da solista e uno con il super gruppo GTR (insieme con Steve Howe di Yes e Asia), Steve Hackett è un musicista che continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta. I suoi concerti sono un appuntamento con la musica più autentica e vera, da non perdere.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

RACCONTI SOTTOBANCO: BANCO A SANREMO [by Wazza]!!! - news del 8 Febbraio 2017

Oggi inizia Sanremo, croce e delizia per tanti appassionati di musica.
Ormai un show, un superbowls, contrabbandato per "Festival della canzone Italiana".
Sanremo è come le elezioni, quando vince Berlusconi, Renzi, Cinquestelle, con quorum altissimi, ma al primo passo falso, e scatta il pentimento...chi senti senti nessuno li ha votati !!.
Sanremo non puoi fare a meno di vederlo, sbirciarlo, guardarlo dal buco della serratura, perchè e "quasi!" un'imposizione, se ne parla una settimana prima, durante la kermesse, tutti i programmi ne parlano (a parte le previsioni del tempo), se ne continua a parlare nelle settimane successive.
Qualche radical-chic. con la "erre moscia" mi dirà..."puoi sempre uscire, andare al cinema, al teatro..leggere un libro". Non date retta..stanno tutti davanti alla televione!
Mi ricordo l'anno della polemica con Paolo e Luca, che chiamarono Francesco "il grassone del Banco", molti scrissero.."avevo appena girato", "stavo facendo zapping", "per caso, girando canale, ho sentito..". Quasi una giustificazione per averlo visto !! Da ragazzino lo vedevo, perchè mi piacevano i "complessi", e i cantanti stranieri. Adesso lo vedo, perchè mi fà da "effetto valeriana", dopo un po collasso. Comunque anche i "nostri" , parteciparono alla trentacinquesima, edizione di Sanremo. Il Banco aveva iniziato gli anni '80, con grandi successi "commerciali", "Paolo Pà", "Moby Dick", "Lontano da"...con l'uscita di Gianni Nocenzi dal gruppo, e l'arrivo di Gabriel Amato, polistrumentista e produttore da Los Angeles.

Infatti il festival, sarà per il Banco , una vetrina, per presentare sia Amato, che il "nuovo corso" da intraprendere, un pop-rock da "esportare" in Europa.
La canzone scelta fu "Grande Joe", un pop "sobrio", che non lascerà il segno nella storia del gruppo, quasi un campanello d'allarme, per il seguente album "..E Via", un flop, per molti il punto più basso della band! Per la cronaca il brano si piazzò al quindicesimo posto (su 22), vinsero i Ricchi e Poveri con "Se m'innammoro". Ebbe un discreto successo discografico (45° posto), come 45 giri.
Parteciparono a quel festival artisti di spessore, come Eugenio Finardi, i New Trolls, Mimmo Locasciulli, Ivan Graziani...e un giovanissimo Zucchero.
Ospiti "illustri"  e scene di isterismo collettivo fuori l'Ariston, con i Duran Duran, Spandau Ballet, Sade,Village People...
Tra le curiosita, tra i gruppi non entrati in finale i "Champagne Molotov" di Enrico Ruggeri, e la "meteora" Silvia Conti, la quale canzone era stata scritta da Aldo Tagliapietra. Il 1985,fu anche il mio primo Sanremo da padre....
Sanremo,dove il 21 febbario del 2014, annunciarono in diretta la scomparsa di Francesco di Giacomo.
Come direbbe Ivan Graziani..."..si ma, si ma.. tutto questo cosa c'entra con il rock'n'roll ?"
...Niente ma Sanremo e Sanremo!!! Wazza

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

UN PENSIERO PER RUDY [by Wazza]!!! - news del 8 Febbraio 2017

Luigi Cinque, ha collaborato con Rodolfo in svariate occasioni e iniziative.
Come, quando nel 2004 lo invitò a Sana, capitale dello Yemen (oggi disastrati da una guerra dimenticata dal resto del mondo!!!), come ospite della sua orchestra.
Voglio con-dividere, con voi (oltre al ricordo di Luigi Cinque) questo bellessimo video-documentario, girato dallo stesso Cinque, di quella esperienza Yemenita per rivedere e riascolatre Rudy.... (clicca il link). Ciao Rudy Wazza

=========================================
YEMEN TOUR Luigi Cinque . Orchestra Nazionale Yemenita (ricordo di Luigi Cinque):
https://www.youtube.com/watch?v=WkZIuFFKAJM

(Rudy al 21.02)
Domenica mattina. Benchè avvertito da amici comuni sul suo stato ormai molto precario mi colpisce e addolora profondamente la notizia via fb che Rodolfo Maltese ci ha lasciato. Mitico chitarrista del Banco, fedele e dignitosissimo "compagno d'arme" di re Vittorio, presenza sublime, leggera, non arrogante e delicata nel variegato e complesso panorama musicale romano.
A me Rodolfo piaceva. Mi piaceva la sua ostentata semplicità ( non vera per altro ), mi piacevano i suoi passati da Istituto d'Arte che tornavano nei discorsi e che animavano fortemente la sua concezione del mondo e della vita. Da musicista gli era rimasto l'occhio estetico . Ai tempi, molto lontani, in cui frequentai il Banco, collaborando al CD Canto di Primavera, durante le lunghe prove ch'erano veri e propri laboratori musicali, Rodolfo, nelle pause che aveva da chitarrista, si divertì a disegnare una spassosa e bellissima storia a fumetti di tutti noi. Era bravissimo. Un'altro mestiere ce l'aveva sempre avuto e la musica era venuta fuori per amore e coincidenze dell'amore, ovviamente. Più tardi abbiamo vissuto insiema incredibili esperienze con la mia l'Hypertext O'rchestra e lui, Rudy, ospite delicato e straordinario. Mi piace ricordarlo protagonista del video di una nostra tournè a Sana capitale dello Yemen ospiti dell' Anno della Cultura Araba... con Bebo Ferra, Gavino Murgia, Rodolfo Maltese, Andrea Biondi, Gianluigi Trovesi, Badara Seck e l'Orchestra Nazionale Yemenita... e molti altri. Rodolfo ... buon viaggio!

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PER NON DIMENTICARE...GIANNI MOCCHETTI!!! - news del 8 Febbraio 2017

GIANNI MOCCHETTI - Biografia
Gianfranco Mocchetti, noto come Gianni Mocchetti (
Legnano, 31 maggio 1947 Como, 28 gennaio 2013[1]), è stato un cantautore, chitarrista e bassista italiano. Inizia a suonare la chitarra in formazioni minori beat prima di esordire nel complesso dei Cristalli fragili, con Gianfranco D'Adda alla batteria ed alle percussioni e Riccardo Pirolli (che in seguito avrà una carriera solista con la denominazione Genco Puro & Co.) alla voce e al basso; nello stesso periodo inizia l'attività di session man negli studi di registrazione, suonando in dischi di vari artisti. Nel 1971 i Cristalli fragili vengono scoperti da Franco Battiato, diventando (con l'integrazione di altri musicisti, tra cui il tastierista Roberto Cacciapaglia) il complesso di supporto del musicista siciliano sia in studio che nei concerti; Mocchetti inoltre suona in dischi di altri artisti dell'etichetta Bla Bla. Con il passaggio di Battiato ad un tipo di musica più sperimentale, Mocchetti decide di iniziare la carriera solista, e firma un contratto discografico con la Dischi Ricordi.
Nel 1978 partecipa al Festivalbar con Cantilena; lo stesso brano viene anche presentato da Mocchetti al Cantagiro dello stesso anno. L'anno successivo partecipa al Festival di Sanremo 1979 con Talismano nero.
Nel 1980 torna al Cantagiro con Un amore in garage. Successivamente adotta lo pseudonimo Matusalemme, pubblicando nel 1992 l'album Terra di nessuno; nel 1996 insieme a Luca Bonaffini forma la band Cronache, pubblicando l'album Minora.
Colpito da una grave tragedia familiare, Mocchetti deve interrompere l'attività musicale per qualche anno; la riprende nel nuovo decennio, firmando con l'etichetta Spintapes di Danilo Sala ed incidendo un disco (pubblicato nel 2004) Beta, in cui reinterpreta tutte le canzoni (tranne Aria di rivoluzione) dei dischi di Battiato a cui ha partecipato.
Nel 2007 esce il suo ultimo singolo, Come come toghether, pubblicato su vinile dall'etichetta indipendente Flashback Records. In questa nuova canzone, declinata in due differenti versioni, si nota un radicale cambiamento di stile, ritornando alle tipiche sonorità italo disco anni 80. Negli ultimi anni si esibiva spesso con la cantante Silvia Perlini.


Gianni Mocchetti young
---------------------------------------------


Presentazione album "Beta" di
Libreria Bibli - Roma, 11/6/2006

-------------------------------------------------------------


Gianni Mocchetti
con Franco Battiato
-------------------------------------------------------------

IL POPOLO TULLIANO VUOLE MANTENERE SEMPRE VIVO IL RICORDO DI GIANNI MOCCHETTI,
RAFFINATO MUSICISTA E GRANDE SOSTENITORE DEL NOSTRO FAN CLUB!!!

ITULLIANS F.C.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ANTICIPAZIONI GEOMUSIC 2017!!! - news del 8 Febbraio 2017
NEWSLETTER N.2

Buongiorno,
brillante inizio della rassegna FisArmonie a Treviglio (Bg), con lo stupendo concerto dell’organettista Riccardo Tesi, accompagnato alla chitarra e voce dal chitarrista Maurizio Geri. Occasione persa per quanti non erano presenti perché Riccardo - che oltre a essere un grande virtuoso di organetti tra i più apprezzati in tutto il mondo, è direttore artistico del festival - ha ripercorso la carriera con brani tratti dai suoi tanti album, riletture personali della tradizione e composizioni dai forti accenti popolari. Avrete però occasione di riascoltarlo il 
17 Febbraio quale componente di un eccezionale quintetto di stelle provenienti da diverse parti d’Europa, riunite nel progetto Samurai. Ensemble pensato dallo stesso Riccardo che ci dà modo di ascoltare virtuosi di orga netti e fisarmoniche tra i più prestigiosi al mondo: Kepa Junkera, dai Paesi Baschi, David Munnelly irlandese trapiantato in Olanda, Markku Lepisto dalla Finlandia, Riccardo Tesi eSimone Bottassoper l’Italia. Un vero e proprio supergruppo mai visto prima sulla scena internazionale, impegnato a sondare le possibilità dei loro strumenti e cercare un sound nuovo, fortemente influenzato da suoni popolari ma anche dai rispettivi trascorsi ed esperienze in vari ambiti, dal folk al jazz alla world music.
L’evento, in prima ed esclusiva nazionale, è frutto ancora una volta della collaborazione dell’Ufficio Cultura della città di Treviglio e Geomusic, questa volta sulla scena dello splendido Teatro Nuovo in Piazza Garibaldi, nel centro di Treviglio, venerdì 17 Febbraio; inizio alle ore 21 e ingresso a 15 euro per quello che possiamo considerare “l’evento dell’anno” non solo per quanti amano questi strumenti. L’invito è aperto. Come sempre consigliamo la prenotazione con le solite modalità. 

Grande attesa anche per l’evento successivo, che il 10 marzo vedrà sul palco trevigliese i polacchi del Motion Trio. Tre fisarmoniche in grado di creare sonorità innovative e accattivanti. In entrambi i casi spettacolo assicurato!
Per maggiori informazioni vi rimandiamo al nostro sito 
www.geomusic.ite alla pagina facebook: geomusic il suono della terra.

Buone Geovibrazioni Gigi

Gigi Bresciani - Geomusic
www.geomusic.it
facebook/geomusic agenzia
facebook/geomusic I suoni della terra
www.myspace.com/andarpermusica

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SEMPRE IN EVIDENZA:iL  FALSO ACCOUNT FB IN RETE DI CLIVE BUNKER!!!

IMPORTANTE!!!
Mr Clive Bunker dichiara che non è in possesso di alcun account FB in rete. Quello esistente non è stato aperto per sua volontà ma per libera iniziativa di uno sconosciuto. Ciò gli sta causando diversi problemi, soprattutto per quanto concerne i contatti per gli ingaggi dei concerti ai quali, da quel link, non potrà mai rispondere.
Chiediamo quindi a tutti i fans ed amici di Clive, di contribuire all'espulsione dal social network di questo "strano tipo", segnalando come previsto il link fasullo direttamente a Facebook. La massima diffusione grazie...!!!
=====================================================================
IMPORTANT!!!
Mr Clive Bunker declares that he is not in possession of any FB account on the net. The existing one has not been opened by its own will but through the free initiative of a unknown. This is causing the various problems, especially as regards the contacts for the engagements of the concerts to which, from that link, will never reply.
We therefore call on all fans and friends of Clive, to contribute to the expulsion from the social networks of this "strange entity", as required by reporting the bogus link directly to Facebook. The maximum diffusion please... !!!

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

DAL BLOG DI MAT2020 LE TOUR DATES DI ZIA ROSS!! - news del 9 Febbraio 2017

 

DAL BLOG DI MAT 2020
[estensione del web magazine]
La diramazione del web magazine MAT2020,
per una nuova informazione musicale quotidiana!
Tour Dates dal 9 al 15 Febbraio 2017
Mat2020 Tour dates 9 - 15 Febbraio 2017 di zia Ross
-------------------------------------------------------------------------------------------------

 

WWW.YASTARADIO.IT

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

NEWS 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011 - 2010 - 2009 - 2008 - 2007 - 2006 - 2005 - 2004 - 2003

Back to top

www.itullians.com                News 2017                News 2017               News 2017                 www.itullians.com

--- Itullians Webmaster ---